Cerca

Memorial Castelli

Una doppietta di Crielesi consegna la semifinale al Grifone: Giardinetti ko

I rossoblù di Guida si impongono nel quarto di finale contro i biancorossi e si giocheranno un posto in finale con la Romulea

14 Giugno 2022

Crielesi del Grifone, autore di una decisiva doppietta (Foto ©Torrisi)

Crielesi del Grifone, autore di una decisiva doppietta (Foto ©Torrisi)

MEMORIAL GIORGIO CASTELLI – QUARTI DI FINALE

GIARDINETTI – GRIFONE 1-2

GIARDINETTI Gentile 6.5, Berluti 6, Bizzocchi 6.5 (27’st Gubinelli 6), Fiore 6.5, Cirulli 6 (1’st Tummino 6), Mollo 6 (22’st Scialanca 6), Lena 7 (37’st Scorsonelli sv), Pegiso 6, Gaglieti 6 (1’st De Leonardis 6), Licenziato 6 (4’st Ramunno 6), Guglietti 6 (19’st Pezzotti 6) PANCHINA Forgione ALLENATORE Manieri

GRIFONE Cipriani 6, Capogreco 6.5 (10’st Ramacci 6), Pietrolati 6, Tataranni 6, Vissani 6, Cristofano 6.5, Iesue 6 (35’st Bianchi 6), Chiesa 6.5 (10’st Fausti 6), Crielesi 7.5 (24’st Colasurdo 6), Scanzani 7 (19’st Frederic 6), Pompigna 6 PANCHINA Pagliari ALLENATORE Guida

MARCATORI Crielesi 8’pt e 40’pt (GR), Lena 37’pt (GI)

ARBITRO Toia di Roma 2, 6

NOTE Ammoniti Bizzocchi, Vissani, Pegiso Angoli 4-2 Fuorigioco 0-1 Rec. 2’pt-5'st

Il Grifone supera 2-1 il Giardinetti nel primo quarto di finale odierno e vola così in semifinale, raggiungendo la Romulea con cui giovedì si giocherà un posto in finale. La prima conclusione in porta è dei rossoblù: Scanzani riceve palla sull’out di sinistra, si accentra e con il destro a giro cerca il palo lontano, un attento Gentile blocca in due tempi. Poco più tardi, lo stesso Gentile si supera e respinge nel migliore dei modi un sinistro da ottima posizione di Pompigna, bravo a girarsi bene in area e calciare. È il preludio al vantaggio Grifone che si concretizza all’8’: Crielesi va via bene e appena dentro l’area insacca all’angolino con un preciso diagonale rasoterra, è 0-1. Galvanizzati dal gol, i rossoblù sfiorano l’immediato raddoppio: splendido tiro a giro di Scanzani, Gentile però si traveste da Superman e con una parata miracolosa va a togliere il pallone dall’incrocio dei pali. Sull’altro fronte, il Giardinetti si fa vedere per la prima volta in avanti con un tentativo di Mollo, un attento Cipriani risponde presente deviando in corner. Biancorossi ancora insidiosi con Lena che semina il panico in velocità sulla destra e mette un pallone interessante al centro, nessun compagno arriva però puntuale all’appuntamento. Al 22’ ecco la terza chance per il Giardinetti, con Licenziato che di testa dal lato destro dell’area spedisce fuori. Il pareggio è nell’aria e arriva al 37’: corner corto per Lena che controlla e con un preciso destro dal limite insacca all’angolino alla destra di Cipriani. La gioia dura pochissimo perché, dopo soli tre giri di lancette, c’è il nuovo vantaggio rossoblù: Chiesa manda nello spazio Capogreco, Gentile respinge la conclusione del numero 2 ma non può nulla sul tap-in di Crielesi che sulla ribattuta deposita in rete per la sua personale doppietta. La prima frazione si chiude dunque sull’1-2 per la compagine di Guida. Nella ripresa, il Giardinetti va a caccia del pareggio con una punizione di Pegiso ed un sinistro da fuori di Bizzocchi, entrambi i tentativi non centrano però lo specchio della porta. Cerca poi fortuna anche il neo-entrato De Leonardis, con un insidioso sinistro che sibila di poco alto sopra la traversa. Nel prosieguo del match girandola di cambi e ritmi che si abbassano, anche per il forte caldo. Il Giardinetti prova a portare la partita ai calci di rigore ma il Grifone è bravo a controllare il minimo vantaggio fino al triplice fischio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE