Cerca

Memorial Castelli

La Romulea gioisce al fotofinish! Grifone battuto e finale conquistata

Gli amaranto-oro si impongono sui rossoblù in un match dalle mille emozioni, decisiva la rete di De Angelis ad 1' dalla fine

16 Giugno 2022

La Romulea batte il Grifone e vola in finale (Foto ©GazReg)

La Romulea batte il Grifone e vola in finale (Foto ©GazReg)

MEMORIAL GIORGIO CASTELLI – SEMIFINALI

ROMULEA – GRIFONE 3-2

ROMULEA Coronas 7.5, F. Mussini 6, De Maria 6, Corrasco 6 (30’st Pola 6), De Luca 7, Di Fiore 7.5, Aquilini 6 (1’st Sabbatani 6.5), Messe 6 (1’st J. Mussini 6), Bartucca 6 (11’st De Angelis 7.5), Marini 7 (35'st Rozzo 6), Orlandi 7 PANCHINA Cataldo, Tonelli, Cassalini, De Santis ALLENATORE Romano

GRIFONE Cipriani 6.5, Ramacci 6 (30’st Frederic 6), Pietrolati 6, Tataranni 6, Vissani 6.5, Cristofano 6, Iesue 6.5 (30’st Fausti 6), Chiesa 6.5 (45'st Colasurdo sv), Crielesi 6.5, Scanzani 7 (8’st Capogreco 6), Pompigna 7 PANCHINA Pagliari, Ercolani, Frascati, Bianchi, Tonni ALLENATORE Guida

MARCATORI Di Fiore 24’pt e 22’st (R), Pompigna 27’pt rig. (G), Scanzani 2’st (G), De Angelis 44'st (R)

ARBITRO Cocciolo di Roma 2, 5.5

NOTE Espulsi al 48'st Pompigna (G) per proteste Ammoniti Marini, Iesue, Cristofano Angoli 9-3 Fuorigioco 1-0 Rec. 1’pt-6'st

La Romulea supera 3-2 il Grifone nella seconda semifinale odierna, al termine di un match dalle mille emozioni, volando così in finale dove se la vedrà con la Tor Tre Teste campione regionale e vincitrice dell'ultimo Memorial Giorgio Castelli. Il primo pericolo è a tinte rossoblù: Chiesa ci prova con un bel tiro a giro, Coronas vola e devia in calcio d’angolo. Sull’altro fronte gli amaranto-oro rispondono con un tentativo di Orlandi, Cipriani non vuole essere da meno al suo “collega” e respinge alla grande il diagonale della mezzala avversaria. Al 24’ il match si sblocca, con la Romulea che si porta in vantaggio: splendida punizione di capitan Marini dal limite a scavalcare la barriera, risposta miracolosa di Cipriani, sulla ribattuta arriva però come un falco Di Fiore che mette dentro la rete che vale l’1-0. La reazione del Grifone è immediata, con Pompigna che dopo soli tre giri di lancette si guadagna un calcio di rigore: sul dischetto si presenta lo stesso numero 11 che apre il compasso e con il destro spiazza Coronas per l’1-1. Sull’onda dell’entusiasmo del pari, i rossoblù vanno vicinissimi al sorpasso con un diagonale di Scanzani che sibila di poco a lato. Prima del duplice fischio, doppia occasione per il Grifone: prima Pompigna cerca fortuna con un tiro da fuori, poi Crielesi si libera di due avversari con un gioco di prestigio e libera la conclusione dal lato destro dell’area, Coronas si supera e risponde presente in entrambi i casi. Sono le ultime emozioni della prima frazione, che si chiude dunque in parità. Nella ripresa, pronti-via e il Grifone completa la rimonta: missile dalla lunga distanza di Scanzani che va a togliere le ragnatele dall’incrocio dei pali, con Coronas che prova a deviare ma la traiettoria è imprendibile. La Romulea risponde con una deviazione di De Maria sugli sviluppi di un corner, pallone che termina la sua corsa alto sopra la traversa. Dall’altra parte, ci vuole ancora un super Coronas per negare il tris ai rossoblù: gran parata dell’estremo difensore amaranto-oro su un destro a giro velenoso di Pompigna. Al 22’ la Romulea agguanta il pareggio: cross al bacio dalla sinistra di Orlandi e stacco poderoso di bomber Di Fiore che di testa batte Cipriani per la sua personale doppietta. Galvanizzati, gli amaranto-oro vanno vicini al vantaggio con una botta terrificante da fuori di De Luca, Cipriani dice di no con un ottimo intervento. Il Grifone non ci sta e si fa rivedere in avanti con un tentativo da fuori di un ispirato Crielesi, a lato non di molto alla sinistra della porta avversaria. Ad un solo giro di lancette dalla fine, quando la sfida sembrava ormai destinata ai calci di rigore, gli amaranto-oro pescano il jolly: cross pennellato da De Luca e magistrale destro al volo di De Angelis che insacca sotto la traversa regalando la finale ai suoi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE