Cerca

panchine

Si separano le strade tra Maurizio Abundo e l'Indomita Pomezia

Si conclude il rapporto tra il tecnico e la società giallo nera

21 Giugno 2022

Abundo

Maurizio Abundo ex tecnico dell'Indomita Pomezia

A distanza di un anno dal suo ritorno, si separano nuovamente le strade tra Maurizio Abundo e l'Indomita Pomezia. L'ormai ex tecnico giallo nero in questa stagione ha guidato la formazione Under 16 che non è riuscita a rimanere nei Regionali, complice la sconfitta all'ultima giornata contro i cugini del Pomezia. Abundo ha voluto salutare tutti coloro che hanno condiviso con lui quest'annata. Queste le parole del tecnico.

"Col finire di questa stagione sportiva, si conclude anche, per mia decisione, il rapporto con l'Indomita Pomezia. Ci tenevo a salutare ed abbracciare in primis i miei ragazzi, con i quali abbiamo fatto un percorso di crescita importante, e che servirà a loro per il futuro, poi il mio staff, che mi ha supportato in tutto, e saluto la società in tutti i suoi componenti principali, che mi sono stati sempre vicini; dal presidente, al mister della prima squadra Leonardo Aiello, al precedente ds Yuri Magni, al magazziniere, al segretario. L indomita come ho sempre detto è e rimarrà nel mio cuore. Adesso sicuramente è mia volontà ricominciare con un buon progetto, vedremo ed analizzeremo con attenzione ed ambizione le offerte che arriveranno".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE