Cerca

la rubrica

U16, gli “Osservati Speciali” della diciassettesima giornata

Cinque protagonisti, o semplicemente cinque tra allenatori, squadre o giocatori da cui aspettarsi qualcosa in più nel prossimo weekend

02 Febbraio 2018

U16, gli “Osservati Speciali” della diciassettesima giornata

Una nuova giornata del campionato Under 16 è alle porte. C'è chi si prepara al riscatto, chi invece vuole continuare a volare. Abbiamo cercato di individuare i cinque “osservati speciali”, cinque protagonisti annunciati, o semplicemente da chi è lecito aspettarsi qualcosa in più nel prossimo weekend dedicato ai 2002 dei club di Serie A e B.

Image title


Lazio, rialzare il morale

Fratini (©GazReg)

Un inizio di girone di ritorno non entusiasmante per la squadra di Fratini, che ha rimediato due sconfitte in tre partite. Le stesse le aveva subite in tutto quello d’andata. Serve una scossa per rimediare a questo che, in casa biancoceleste, tutti si augurano sia solo un piccolo calo di tensione. Il prossimo avversario sarà il Cittadella, formazione che è già riuscita a far piangere la Lazio. Franco e compagni saranno chiamati ad un doppio riscatto.


Roma, ritrovare la continuità

Falsini (©Torrisi)

Anche l’inizio della seconda metà di stagione giallorossa non è stata come tutti pensavano. In tre partite un successo, un pareggio ed una sconfitta: quindi 5 punti in meno rispetto ad un girone fa. Per fortuna della squadra di Falsini, anche il Napoli sembra aver perso un po’ di smalto, e così il primo posto è rimasto per ora in mano ai capitolini. Con il Pescara servirà un successo per tornare a sorridere e cercare di approfittare del contemporaneo scontro diretto proprio tra i partenopei e il Frosinone terzo in classifica.


Giorgio Galluzzo (Frosinone)

Galluzzo (©GazReg)

Chissà cosa avrà detto ai suoi dopo lo scivolone di Pescara, assolutamente inaspettato per quanto raccontava e racconta tutt’ora la classifica, e chissà come li avrà spronati per preparare al meglio una delle partite più dure della stagione. I gialloblu ospiteranno il Napoli secondo, distante 9 lunghezze: servirà una prestazione da vera squadra, che dovrà dimostrare tanto cuore e carattere. Vedremo come reagiranno i gialloblu sul campo, vedremo se Galluzzo sarà riuscito nel suo compito.


Milan - Inter

Sembrerebbe una partita dal risultato scontato sulla carta, ma questo tipo di sfide non sono mai come le altre. Un derby è un derby, sono tanti i fattori che possono influenzare l’andamento del match. La classifica dice Inter prima e Milan quinto, divisi addirittura da 15 punti: i nerazzurri non hanno mai perso, i rossoneri vengono dal grande successo in casa della Lazio. Chi si prenderà la stracittadina di Milano? Sarà il campo a dircelo, con la speranza che ci regali grandi emozioni.


Antonio Cioffi (Napoli)

Due turni consecutivi a secco per l’attaccante partenopeo, non gli era mai successo da inizio stagione. Caso vuole che in questi il Napoli ha rimediato un pareggio ed una sconfitta, aprendo una mini crisi che ha permesso alla Roma di rimanere al primo posto della classifica. Gli azzurri e il suo bomber puntano al riscatto, il Frosinone dovrà fare tanta attenzione per cercare di tenere a bada i campani ed il suo bomber.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE