Cerca

la rubrica

U16, gli “Osservati Speciali” della 24ª giornata

Cinque protagonisti, o semplicemente cinque tra allenatori, squadre o giocatori da cui aspettarsi qualcosa in più nel prossimo weekend

06 Aprile 2018

U16, gli “Osservati Speciali” della 24ª giornata

Una nuova giornata del campionato Under 16 è alle porte. C'è chi si prepara al riscatto, chi invece vuole continuare a volare. Abbiamo cercato di individuare i cinque “osservati speciali”, cinque protagonisti annunciati, o semplicemente da chi è lecito aspettarsi qualcosa in più nel prossimo weekend dedicato ai 2002 dei club di Serie A e B.

Image title


Roma, serve il carattere di un girone fa

Falsini (©Torrisi)

Il 26 novembre 2017 la Roma ci mise di fronte ad un risultato straordinario, andando ad espugnare il campo del Napoli capolista e fino a quel momento imbattuto. Una rimonta incredibile e una prova di forza devastante, a cui ora i giallorossi sono chiamati nuovamente per cercare di riprendersi il primo posto. Adesso c’è anche il fattore campo a disposizione, a Trigoria sarà vera battaglia.


Lazio, secondo posto da difendere

Fratini e Russo (©GazReg)

Una grande squadra si vede anche nei momenti più complicati. Una frase che si sente tante volte, ma a cui pochi forse danno il giusto peso. La Lazio è in una situazione simile, soprattutto ora che l’Atalanta l’ha agguantata a quota 49 punti, mettendo seriamente in discussione il secondo posto biancoceleste. Serviranno gli ultimi importanti sforzi alla squadra di Fratini per difenderlo con le unghie e con i denti, partendo dall’ostica trasferta di Bologna.


Gabriele Ricci Smith (Frosinone)

Ricci Smith (©Torrisi)

Il 14 gennaio è il giorno dell’ultimo sigillo in campionato dell’attaccante e attuale capocannoniere del Frosinone con 6 reti realizzate. Un digiuno di quasi tre mesi che lo stesso Ricci Smith deve cercare d’interrompere, per lui stesso e soprattutto per la sua squadra, a cui serviranno più gol possibili per cercare di archiviare la pratica playoff, magari prendendosi un bel terzo posto. Ricci Smith, è di nuovo il tuo momento.


Fausto Perseu (Chievo Verona)

Fausto Perseu

Due reti stagionali per il centrocampista del Chievo, una proprio nel derby d’andata. Chissà se il giocatore ex Accademia Calcio Roma si renderà protagonista anche in questa gara di ritorno. Le sue qualità potrebbero aiutare la sua squadra a centrare la nona vittoria stagionale: se dovessimo scommettere qualcosa punteremmo proprio su Perseu.


Antonio Cioffi (Napoli)

Antonio Cioffi (©Facebook)

Reduce da quattro gol nelle ultime cinque partite, per la precisione 21 in 23 gare, l’attaccante più devastante del campionato Under 16 è pronto ancora a dire la sua. Stavolta proverà a guidare il suo Napoli nella trasferta capitolina contro la Roma, che per gli azzurri rappresenterà la grande chance di archiviare quasi definitivamente la pratica playoff. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE