Cerca

mercato

Samagor da urlo: un terzetto vola alla Salernitana

Dopo una stagione da protagonisti, tre gioiellini dell'Academy Lazio firmano il contratto che li legherà al club granata

20 Luglio 2018

Il tris d'assi della Samagor con il sindaco di Sonnino De Angelis

Il tris d'assi della Samagor con il sindaco di Sonnino De Angelis

Il tris d'assi della Samagor con il sindaco di Sonnino De Angelis

L'ultima stagione dei Giovanissimi Regionali della Samagor è stata di quelle da applausi. Un exploit che non è certo passato inosservato ai vari addetti ai lavori, soprattuto in casa Salernitana. Il club granata ha infatti chiuso per Federico Tempesta e Samuele Lombardi, classe 2003, e per il 2004 Francesco Musilli. Tempesta è un attaccante esterno, rapido e dallo spiccato senso del gol. Basti pensare che, oltre a vincere il Torneo delle Regioni con la Rappresentativa Regionale del Lazio, si è laureato capocannoniere con ben 34 gol segnati. Lombardi è un esterno sinistro, con fisico e qualità palla al piede e, così come il compagno, sarà un rinforzo prezioso per la prossima Under 16 granata. A chiudere il tris d'assi c'è Musilli, autore di una grande stagione sotto età. Il “Colonnello” è stato il faro del centrocampo della Samagor facendosi apprezzare per le sue doti in fase di interdizioni ma soprattutto per la sua capacità nel dettare tempi e geometrie. Occhio a questo classe 2004 che si candida a possibile rivelazione nell'Under 15 del tecnico De Santis. Una grande soddisfazione per la Samagor a dimostrazione dell'ottimo lavoro sin qui svolto dalla società che si appresta ora ad affrontare una nuova stagione con tutta la volontà di proseguire nel suo percorso di crescita e sviluppo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE