Cerca

la rubrica

U16, gli Osservati Speciali di giornata: due nomi su tutti

Occhi puntati su Simone Modugno e Nicolò Pollini, rispettivamente attaccante e difensore di Roma e Lazio

09 Novembre 2018

Modugno e Pollini (©De Cesaris-Del Gobbo)

Modugno e Pollini (©De Cesaris-Del Gobbo)

Modugno e Pollini (©De Cesaris-Del Gobbo)

Modugno, sono tornati i gol a disposizione della Roma?

Una tripletta dopo oltre un mese d’astinenza potrebbe aver dato un’iniezione di fiducia importante a Simone Modugno, attaccante della Roma protagonista nell’ultima trasferta sul campo dell’Ascoli. Tre gol per tornare ad esultare e strappare applausi e sorrisi in casa giallorossa: il conto personale è salito a 6 centri, gli stessi del suo compagno Koffi, con il quale si divide momentaneamente il titolo di miglior marcatore della formazione di Aniello Parisi. Domenica a Trigoria arriverà il Perugia, fanalino di coda della classifica insieme al Lecce e con la terza peggior difesa del raggruppamento. Chance allettante per segnare ancora: Modugno sta preparando le cartucce.


Pollini, il capitano a guidare la difesa

Che Lazio - Sassuolo sia una sfida da seguire con tantissima attenzione è quasi banale dirlo. Biancocelesti secondi, neroverdi primi a pari punti con il Genoa e con una sola lunghezza di vantaggio rispetto ai capitolini. Alla squadra di Alboni servirà una prestazione super, una prestazione da grande squadra. Gli emiliani hanno la miglior difesa del girone ma non segnano valanghe di gol, mentre la Lazio, nonostante abbia trovato di più la via della rete, ha dimostrato qualche lacuna di troppo a livello difensivo. Per questo capitan Pollini potrebbe avere un ruolo importante all’interno del match. Il difensore biancoceleste ha leadership e personalità per guidare  i propri compagni di reparto ad una gara solida e di attenzione, quella che servirà per cercare di avere la meglio sul Sassuolo e continuare a sognare.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE