Cerca

focus

La Roma continua a volare: nel segno di Claudio Cassano

Alla scoperta del gioiellino ex Bisceglie che, con una doppietta, ha steso i partenopei continuando nel suo momento magico

21 Gennaio 2019

Claudio Cassano si è preso la Roma ©Cippitelli

Claudio Cassano si è preso la Roma ©Cippitelli

Claudio Cassano si è preso la Roma ©Cippitelli

In casa Roma, Claudio Cassano è l'uomo del momento. L'ultimo acquisto dell'Under 16 giallorossa sta continuando a strappare applausi e, stavolta, ha abbattuto il Napoli con una doppietta che ha permesso ai capitolini di continuare a volare in vetta alla classifica. Una bella rivincita per Claudio che ora si è preso il palcoscenico a suon di prestazioni da urlo.  Qualità incredibile ma fisico minuto, caratteristica che ne ha frenato l'ascesa nonostante quelle qualità che sin da subito ne avevano portato alla luce il valore. Cassano inizia infatti nel Brasilea Barletta ma fa subito capire di saperci fare. Le professioniste non tardano a bussare alla porta ma Juventus e, guardate un po' la sorte, la Roma non fanno il passo decisivo per accaparrarselo. Lui non si scoraggio e continua a macinare numeri importanti. La svolta arriva con il passaggio al Bisceglie del ds Sapio che brucia il Foggia sul tempo. Scelta che cambia la vita di Cassano, piccolo sì ma irresistibile con il pallone in mezzo ai piedi. Con il Bisceglie fa miracoli, trascinando l'Under 15 di Serie C alle finali Scudetto, poi perse contro il Padova. I numeri sono da capogiro, 23 reti senza contare gli assist per uno che da trequartista nel frattempo ha imparato a fare l'attaccante esterno. L'ultima estate per Cassano è stata rovente, il Parma lo vuole ma è il Bologna che si muove con maggiore decisione. Ad un passo dal chiudere con i rossoblu arriva però la chiamata che non ti aspetti: Massimo Tarantino brucia la concorrenza al fotofinish e lo riporta a Trigoria. Il talento di quel "Piccolo diavolo" è sempre lo stesso di qualche anno fa ma, adesso come mai,  la Roma ci crede sul serio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE