Cerca

girone c

Roma contro il Foggia una sconfitta indolore

I giallorossi, ormai certi del primato, cadono in casa dei rossoneri. Ai capitolini non bastano i soliti Cassano e Logrieco per evitare il ko

25 Aprile 2019

Parisi, tecnico della roma ©cosenzachannel

Parisi, tecnico della roma ©cosenzachannel

FOGGIA Lo Mele, Colucci, Tipaldi, Guacci (29'st Antro), Botticelli, De Laurentis, Caracciolo, Ambrosino (38'st Nazaro), De Maria, Borgia (38'st Rutigliano), Clemente (38'st Panarese) PANCHINA Vitariello, Orefice, Conversano, Totaro, Di Canio ALLENATORE Zingarelli

ROMA Poverini, Meloni (1'st Modugno), Diaby, Bruno (21'st Di Bartolo), Dicorato, Sigismondo, Anticoli (21'st Sarno), Cantarelli (12'st Scandurra), Voelkerling (12'st Cassano), Piccolelli (12'st Logrieco), Nobile (38'st Ludovici) PANCHINA Semprini, Satriano ALLENATORE Parisi

MARCATORI De Maria 11'st (F), Clemente 15'st e 22'st (F), Cassano 29'st (R), Logrieco 44'st (R)

ARBITRO De Vincentis di Taranto

ASSISTENTI Garofalo e Spadavecchia di Molfetta


Parisi, tecnico della roma ©cosenzachannel

Sconfitta indolore per la Roma che, in casa del Foggia, cade nell'ultima trasferta di campionato. Pochi stimoli per i giallorossi, ormai certi del primato, che infatti stentano ad accendersi. La prima frazione di gioco si chiude infatti usllo 0-0 con il match che si infiamma nel corso della ripresa. A salire in cattedra, a sorpresa, è però il Foggia che centra il vantaggio con De Maria, I giallorossi sbandano e così i padroni di casa finiscono con il dilagare. A strappare applausi è Clemente hce, nel giro di una manciata di minuti, segna la doppietta che porta il Foggia su un incredibile 3-0. Nel finale la Roma si scuote trascinata dai suoi gioielli. Poco prima della mezzora Cassano accorcia le distanze con Logrieco che, al fotofinish, insacca il definitivo 3-2 con cui si chiuderà il match. 


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE