Cerca

Italia Under 16

Buona la prima per gli Azzurri di Corradi: in gol Pellegrini

L'Italia vince sui pari età della Svizzera grazie ad una grande prestazione. Da segnalare la rete del difensore giallorosso

25 Settembre 2019

Bernardo Corradi CT dell'Italia Under 16 ©Figc

Bernardo Corradi CT dell'Italia Under 16 ©Figc

Bernardo Corradi CT dell'Italia Under 16 ©Figc

Grande esordio per Bernardo Corradi sulla panchina azzurra: alla sua prima presenza internazionale da primo allenatore di una rappresentativa italiana, il tecnico senese ha condotto la Nazionale Under 16 al meritato successo per 4-1 contro i pari età della Svizzera. Non c'era modo migliore per prendere la giusta dose di entusiasmo in vista della seconda amichevole che si disputerà Giovedi, appuntamento fissato alle ore 11.00. Nonostante l’iniziale svantaggio firmato Alilli al 34’ del primo tempo, gli Azzurrini non si scompongono e riescono a raddrizzare subito il confronto prima della fine del tempo con Mancini, abile a trafiggere il portiere avversario con un tiro da dentro l’area di rigore. Poi, a inizio ripresa, l’uno-due italiano che ha tramortito la Svizzera: prima Pellegrini ha ribadito in rete dopo una serie di rimpalli, e poco dopo Accornero ha punito l'estremo difensore avversario con una conclusione a giro. Prima della fine del match ci ha pensato Turco a chiudere il confronto sul definitivo 4-1 con un tiro da distanza ravvcinata. Giovedì, sempre allo stadio comunale di Ascona, nel Ticino, la seconda sfida contro i padroni di casa della Svizzera: l’obiettivo sarà quello di ripetere quanto di buono mostrato in questa prima amichevole e chiudere il raduno con due vittorie in altrettante partite. Da sottolineare la buona prestazione ed il gol messo a referto da Matteo Pellegrini, in forza alla Roma. Il tecnico Parisi sarà sicuramente più che soddisfatto del suo difensore ed è pronto a riabbracciarlo per proseguire l'avventura con la casacca giallorossa. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE