Cerca

focus

Lazio a Ferro e fuoco, ecco il jolly del centrocampo

Il giovane calciatore biancoceleste sta uscendo alla grande da quando in panchina si è seduto mister Fratini

18 Dicembre 2019

Ferro con Bianchessi @SSLazio

Ferro con Bianchessi @SSLazio

Ferro con Bianchessi @SSLazio

Un centrocampo messo a Ferro e fuoco, da chi quest'anno veste per la prima volta la maglia biancoceleste e che in queste ultime partite sta dimostrando di meritarsela tutta. Lorenzo Ferro sta ingranando alla grande e sta diventando sempre più importante all'interno dell'economia della stagione biancoceleste. Un punto di riferimento in mezzo al campo. Il vero ago della bilancia di una formazione sicuramente più votata all'attacco che alla difesa, ma che vede nel centrocampista con la maglia numero 6 un equilibratore fondamentale. Da quando è arrivato Fratini le prestazione del giovane centrocampista ex Tor Tre Teste sono salite di livello e non a caso. L'uomo ovunque di questa Lazio, al quale il mister ha completamente affidato le chiavi del centrocampo, in particolar modo in fase di transizione difensiva, dove il numero 6 sembra trovarsi sempre al posto giusto nel momento giusto. Un ruba palloni per mestiere, che se raccontato timido nella vita, in campo diventa un vero animale. Poi in queste due ultime partite è arrivato anche il gol. E se quello con la Virtus Entella aveva aperto le marcature, quello contro la Fiorentina le ha chiuse. Un qualcosa in più, la fase offensiva, che il giovane calciatore sta cercando di affinare. Una perfetta spalla in un centrocampo a due, che vuole crescere anche in fase di impostazione e spinta offensiva. Ma il lavoro sporco che fa consente alla squadra di distendersi e essere più votata all'attacco. Non a caso è un insostituibile nella formazione capitolina. Alla Tor Tre Teste, vincendo un titolo regionale, si era messo in mostra; alla Lazio, in un palcoscenico più importante si sta confermando come lui sa fare, mettendo a ferro e fuoco un centrocampo che sta dipendendo sempre di più da lui. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE