Cerca

la rubrica

Road To The Future: Genoa, Federico Accornero

Andiamo a conoscere, attraverso l'analisi delle loro caratteristiche, i prospetti più interessanti del futuro a livello nazionale: vediamo Accornero

13 Maggio 2020

Federico Accornero @Instagram

Federico Accornero @Instagram

Federico Accornero @Instagram

Nel mese di gennaio, sulle colonne di Gazzetta Regionale è stato dedicato ampio spazio alle Top 11 delle varie categorie. Andiamo ad analizzare più da vicino i vari protagonisti di quelle particolari formazioni. Il fiore all'occhiello della sua squadra, sulla bocca di tutti per la sue capacità realizzative, ma allo stesso tempo per le grandi qualità mentali che lo innalzano ad uno dei prospetti più interessanti del nostro panorama calcistico e infine titolare a sinistra nell'attacco della nostra Top: stiamo parlando di Federico Accornero. Il giovane talento del Genoa in questa stagione ha avuto tanti riflettori puntati addosso e nonostante le pressioni è riuscito a mantenere un livello di gioco altissimo. Il trascinatore indiscusso di un gruppo che era una dei più agguerriti concorrenti della Juventus sulla carta e che, classifica alla mano, ha dimostrato di esserlo anche sul campo. Le cose fatte con il Genoa, poi, gli sono valse anche la maglia della Nazionale, un riconoscimento importante per un giocatore importante.  Accornero è un calciatore moderno e duttile: punta centrale, esterno a sinistra o trequartista è indifferente. Le caratteristiche atletiche gli consentono di potersi esprimere bene in tutti i ruoli del reparto offensivo, grazie ad un buon passo quando si tratta di correre e ad una imprevedibilità che invece è figlia dalle sue grandi qualità tecniche. Il fiuto del gol inoltre non manca: sono state 12 le reti in questa stagione. Un ragazzo che ha però nella mentalità la sua qualità migliore. A detta di chi ci lavora giornalmente, Accornero si è dimostrato un grande lavoratore, sempre disponibile e che non abbassa mai la testa. Perchè al netto della tecnica, ciò che conta per avere futuro in questo mondo è la testa e ad Accornerero quella sembra non mancare. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni