Cerca

In edicola

Lorenzo Gagliardi: "A Genova sto bene. Urbetevere, grazie di tutto!"

Il talentuoso difensore rossoblu si è raccontato a 360°. Grandi parole spese per Pasquale Barba

12 Giugno 2020

Lorenzo Gagliardi ©buoncalcioatutti

Lorenzo Gagliardi ©buoncalcioatutti

Lorenzo Gagliardi ©buoncalcioatutti

Lunedì 15 giugno Gazzetta Regionale torna in edicola con l'ennesima edizione ricca di contenuti ed approfondimenti. Tra le nostre colonne troverete l'intervista ad uno dei tanti ragazzi passati per la nostra regione che adesso inseguono un sogno chiamato calcio. Lorenzo Gagliardi, l’emblema di come non bisogna mai arrendersi, neanche quando la vita ti mette davanti a grandi delusioni che, soprattutto da giovane, possono lasciarti un solco indelebile. Perché se hai 15 anni, non essere confermato in un settore giovanile importante come quello biancoceleste risulta essere inevitabilmente una delusione. Ed allora arrivi davanti ad un bivio, abbandonarti allo sconforto oppure rimboccarti le maniche e lavorare ancora di più: "La Lazio fa parte di un passato ormai dimmenticato, al Genoa ho trovato la mia condizione ideale e per questo ringrazierò sempre l'Urbetevere, la società che mi ha permesso di rimettermi in discussione. Un pensiero speciale lo voglio dedicare a mister Pasquale Barba, mi ha accolto come un figlio in un periodo piuttosto complicato della mia vita".

L'intervista integrale sarà disponibile nell'edizione cartacea di Gazzetta Regionale in edicola lunedì 15 giugno: #TorniamoInEdicola

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE