Cerca

Focus

Boldrini, Campera e Quadraccia: Empoli-Roma sta arrivando!

Sarà uno dei big match del weekend ed una sfida dalle mille emozioni per tanti giovani delle due squadre

09 Ottobre 2020

Boldrini, Campera e Quadraccia: Empoli-Roma sta arrivando!

Empoli-Roma è sempre una sfida affascinante ed è diventata ancor più intrigante negli ultimi anni considerando gli incroci tra i due club, sia dal punto di vista delle partite che del calciomercato. Domenica alle 15.30 azzurri e giallorossi si daranno battaglia al Centro Sportivo Monteboro per mettere in cascina i tre punti. Entrambe le formazioni vengono da un ottimo esordio: i toscani si sono imposti per 0-2 in casa del Benevento mentre i ragazzi di Tanrivermis hanno strapazzato la Reggina con un tennistico 6-2. 


L'ultimo precedente nella categoria dice Empoli!

L'Empoli esulta a Trigoria ©GazReg

Era il 26 maggio 2019, mentre la Capitale si apprestava a salutare una delle più grandi bandiere della storia giallorossa, Daniele De Rossi, l'allora Under 16 guidata da Aniello Parisi fu costretta a salutare il sogno Scudetto. Al Fulvio Bernardini arriva un Empoli ben organizzato e forte del 4-2 maturato all'andata, la Roma prova la disperata rimonta ma a vincere sono ancora i ragazzi di Buscè che assestano l'1-2 proseguendo la volata verso il Tricolore. Era l'annata dei 2003, quella di Baldanzi e Degl'Innocenti, di Fazzini e Biagini, tutta gente che adesso gioca in Primavera 1...


Alessio Quadraccia, puoi prendere la tua rivincita...

Alessio Quadraccia ©Cippitelli

Nell'estate del 2018, dopo una grande stagione con la Tor Tre Teste di mister Marchese, il difensore classe 2005 viene prelevato dalla Roma ma dopo un anno in giallorosso non viene confermato. Di lì il ritorno al Candiani, questa volta sotto le preziose indicazioni del tecnico Mei. Quadraccia diventa presto il leader della retroguardia rossoblu, attirando nuovamente le attenzioni del professionismo. Nel mese di gennaio viene testato dalla SPAL e dall'Ascoli, ma nella recente sessione di mercato è l'Empoli ad assicurarsi le prestazioni del forte centrale. Domenica sarà una sfida particolare per lui, una domenica in cui ritroverà quella Roma che poco tempo fa non ha creduto sino in fondo nelle sue capacità. La voglia di rivalsa sarà tanta, e chissà che riesca a togliersi la soddisfazione di tanto clamoroso quanto classico gol dell'ex. 


Diego Campera e Mattia Boldrini: il passato non si dimentica

Mattia Boldrini ©De Cesaris

Lo scorso luglio lo staff giallorosso ha spinto sul mercato per consegnare nelle mani di Tanrivermis una rosa competitiva, un organico che potesse lottare per i piani alti del girone C. Dalla Toscana arrivano allora Campera e Boldrini che vanno a rinforzare rispettivamente l'attacco e la difesa dei capitolini. Nella stagione 2019-2020 l'esterno mancino ha forse faticato un po', anche a causa delle tante opzioni a disposizione del tecnico turco in quel ruolo, Campera chiude l'annata (comunque bloccata dal Coronavirus) con un solo gol a referto. Chissà che domenica ad Empoli, contro il suo passato, non si sblocchi del tutto. Chi ha disputato una grande stagione al primo anno in giallorosso è stato invece Mattia Boldrini, diventato subito una colonna portante della ferrea retroguardia di Tanrivermis. Il difensore centrale è cresciuto in maniera importante, sotto tutti i punti di vista, e contro la Reggina ne ha dato un'ulteriore riprova. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE