Cerca

tdr 2017

Antonio Macidonio: "Siamo forti, ma dobbiamo dimostrarlo"

Il commissario tecnico degli Allievi è un esperto di Torneo delle Regioni. Sa che bisogna sfruttare molto anche l'aspetto psicologico

07 Aprile 2017

Antonio Macidonio: "Siamo forti, ma dobbiamo dimostrarlo"

Nell’ultima edizione ha sfiorato la coppa, cedendo in finale dopo un percorso perfetto. Quest’anno, Antonio Macidonio tecnico della Rappresentativa Allievi, ci riprova.
Image title
Le sensazioni anche per questa edizione sono molto positive: “Il bacino laziale come sempre offre davvero tantissimi giocatori e di conseguenza presenteremo sicuramente un’ottima rosa, qualitativamente parlando. Anzi, colgo l’occasione per ringraziare tutti i ragazzi che sono venuti ai nostri raduni. Mi dispiace per coloro che non prenderanno parte alla spedizione. Purtroppo però la rosa è composta da venti giocatori e talvolta bisogna fare delle scelte”. Molise, Basilicata e Puglia. All’apparenza un girone abbordabile, ma Macidonio predica calma: “E’ fondamentale non sottovalutare nessuno. Ogni regione può avere l’annata buona, non possiamo sapere se il Molise, ad esempio, presenterà un ottimo gruppo, quindi dobbiamo tenere altissima la concentrazione. Vedo alcuni ragazzi troppo sicuri di passare e non va bene, sto lavorando molto da questo punto di vista. Se siamo i più forti dobbiamo dimostrarlo sul campo. Quali sono le aspettative? “Il TdR è sempre imprevedibile - continua - Dunque è difficile fare previsioni. Vuoi  perché non conosci bene il livello dell’avversario, vuoi perché in una partita secca può succedere di tutto, è difficile indicare una favorita. Spesso vince la squadra psicologicamente più pronta. D’altronde il livello tecnico è alto, ma la mentalità farà la differenza”. Il gruppo ormai è completo, si aspetta soltanto l’esordio al Torneo delle Regioni, previsto per sabato alle ore 11. Macidonio e i suoi affronteranno il Molise: “Sarà importante iniziare bene la competizione. L’approccio alla gara farà la differenza. Entreremo in campo per imporre il nostro gioco fi n dall’inizio, cercando la via del gol. Speriamo di iniziare bene - conclude il tecnico della Rappresentativa - I ragazzi non vedono l’ora di cominciare questa avventura”.


Convocati Portieri Leonardo Calisse (Urbetevere), Leonardo Pancotto (Tor di Quinto) Difensori Francesco Capogna (Savio), Paolo Cerroni (Civitavecchia), Alessandro De Marchis (Urbetevere), Mattia Mignanti (Ladispoli), Federico Pecci (Campus Eur), Valerio Signorello (Albalonga) Centrocampisti Lorenzo Angeli (Nuova Tor Tre Teste), Federico Ceccarini (Accademia Calcio Roma), Alessandro Dioguardi (Ostiamare), Diego Falanga (Romulea), Simone Madonna (Vigor Perconti), Jacopo Micheli (Accademia Calcio Roma), Luca Moretti (Savio) Attaccanti Davide Follo (Albalonga), Ben Lasshine Kone (Vigor Perconti), Marco Menniti (Romulea), Niccolò Russo (Tor di Quinto), Riccardo Tesone (Ostiamare)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE