Cerca

girone a

Tris Ostiamare: i biancoviola festeggiano a Giardinetti

Grande prestazione da parte dei lidensi che centrano un importantissimo successo fuori casa

22 Dicembre 2017

L'Ostiamare esulta ©shotsport.it

L'Ostiamare esulta ©shotsport.it

GARDINETTI GARBATELLA - OSTIAMARE 1-3


GIARDINETTI GARBATELLA Fracassi 5.5, Costantini 6, Falasca 5.5 (19'st Pugliese 6) , Serpico 5.5, Mestichella 6, Rossetti 5 (28'pt Rezza), Crudo 5.5 , Selli 6 (32'st Marchitelli sv), Marrocco 6, Paglino 6 (1'st Buglia 6), Pepe 5.5 (19'st De Luca 6)  PANCHINA Maione,Trifici ALLENATORE Abdelhai


OSTIAMARE Clazzer 6.5, Scaccia 6.5, Monfreda 6, De Falco 6 (1'st Olivetti 6.5), Ferrari, Seri 5.5 (1'st Fonzo 6), Schiavone 6 (23'st Sibilio 6), Marzi 6, Passaretti 6.5, Antinucci 7 (32'st Giordani 6.5) , Bello 6.5(15'st Impeciati 6) PANCHINA Balletta ALLENATORE Bonanni


MARCATORI Antinucci 6'pt (O), Bello 11'pt (O), Marrocco 16'pt (G), Passaretti 34'pt (O)

ARBITRO Vannoni di Aprilia

NOTE Ammoniti Selli, Schiavone, Impeciati, Costantini

L'Ostiamare esulta ©shotsport.it


Allo Sbardella Giardinetti Garbatella ed Ostiamare danno vita ad una partita piacevole e ricca di emozioni, il risultato finale sarà di 1-3. Il match si sblocca dopo appena 6' dal calcio d’inizio: dalla destra cross di Seri per Antinucci che stoppa e trafigge Fracassi: 0-1! Il Giardinetti subisce il colpo, passano solamente cinque minuti e Fracassi si fa sorprendere da un tiro cross di Bello che si insacca in rete. Finalmente il Giardinetti si sveglia: al 15’ Marrocco si inserisce tra i due centrali di difesa dell’Ostiamare ed accorcia le distanze con un rasoterra che finisce alle spalle di Clazzer. A metà primo tempo i padroni di casa hanno l’opportunità di pareggiare ma Serpico mette fuori da pochi passi. Al 34’ Passaretti da dentro l’area piccola ristabilisce le distanze siglando la rete dell’1-3. Al 39’ i ragazzi di mister Bonanni rischiano di dilagare con Marzi che colpisce a botta sicura ma Costantini si supera con un intervento miracoloso e salva il risultato. Il primo tempo termina 1-3. Nel secondo tempo l’Ostiamare si accontenta di mantenere il possesso palla per impedire al Giardinetti di attaccare. La prima azione pericolosa, infatti, avviene solo al 27’ con un tiro di Sibilio che esce di poco alla destra del portiere. A un minuto dalla fine il neoentrato Marchitelli prova a riaprire la gara con un tiro forte da dentro l’area che però Clazzer respinge con i piedi. Vittoria fondamentale per l’Ostiamare che mantiene il passo del gruppo di testa e ora si trova a soli tre punti dalla vetta. Per il Giardinetti, invece, arriva una sconfitta che influisce più sul morale che sulla classifica restando comunque lontano dalla zona retrocessione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE