Cerca

la rubrica

U17, gli "Osservati Speciali" della prossima giornata

Allenatori, squadre o giocatori: ecco da chi aspettarsi qualcosa in più nel weekend

05 Aprile 2019

U17, gli "Osservati Speciali" della prossima giornata

Un nuovo weekend è alle porte e, come di consueto, arriva la nostra rubrica riservata agli "Osservati Speciali". Ecco su chi, tra allenatori, squadre e giocatori, si sposteranno i riflettori in vista del prossimo turno del campionato Under 17.

Image title

Accademia Calcio Roma – Ottavia (Elite – Girone A)

Siamo, oramai, agli sgoccioli, ogni punto può risultare decisivo, soprattutto per chi, come l’Accademia e l’Ottavia, ha ancora un obiettivo da raggiungere. La salvezza diretta è, ancora, aritmeticamente alla portata di entrambe le compagini, almeno per il momento … Per i ragazzi di Palmucci, vincitori nella gara d’andata, un passo falso potrebbe compromettere irreparabilmente il proposito finale, costringendoli, nel caso in cui il Ladispoli dovesse sconfiggere l’Ostiamare, a disputare matematicamente i playout, mentre i nerazzurri, avvantaggiati in termini di punti rispetto ai rivali, rischiano di vanificare l’ottimo calendario che li attende nelle ultime due giornate. In poche parole, entrambe le squadre, chi più chi meno, saranno obbligate a vincere e siamo sicuri che lotteranno su ogni pallone dal primo all’ultimo minuto, nella sfida che vale una stagione.


Petriana – Compagnia Portuale (Regionali – Girone A)

Distanziate da un solo punto, in una delle corse al titolo più belle degli ultimi anni, Petriana e Compagnia Portuale regaleranno, come di consueto, spettacolo ed emozioni difficilmente replicabili. A differenza della categoria Elite, il campionato Regionale offrirà alla compagine sconfitta la possibilità di riscattarsi, avendo a disposizione ancora quattro giornate, ciò, però, non muta il valore dell’incontro. Per i biancorossi, attualmente primi in classifica, sarà l’ultimo scontro diretto della stagione, vincere e, quindi, consolidare il primato garantirebbe loro un vantaggio significativo nei confronti delle dirette concorrenti, ma al contempo una sconfitta comporterebbe la possibile perdita di tre posizioni, complicando loro il finale di stagione. Al contrario, ai gialloblù, attesi tra due giornate anche dal Monterosi, servirà una vera e propria impresa per conquistare il titolo e la conseguente Promozione, vincere la Compagnia Portuale sarebbe per loro un ottimo punto di partenza.


Ponte di Nona – G.Castello (Regionali – Girone C)

Concludiamo, non per importanza, con la sfida tra le prime della classe Ponte di Nona e G. Castello. Per entrambe le compagini, insieme al Campus Eur, ancora in lotta per la conquista del titolo, sarà il primo grande impegno nel girone di ritorno, ma non di certo l’ultimo. La peculiarità della lotta interna al Girone C riguarda proprio gli scontri diretti, ancora tutti da disputare. Di un pareggio beneficherebbero soprattutto i rossoblù, i quali manterrebbero la leadership, avendo in pugno il proprio destino. Al contrario, se il risultato non subisse variazione in termini di equilibrio, soltanto un passo falso del Ponte di Nona offrirebbe ai biancoblù l’opportunità di sopravanzarli. In poche parole, il G. Castello sarà costretto a vincere e per farlo dovrà ricorrere a tutte le proprie energie. L’incontro sarà entusiasmante, potete starne certi, tra meno di quarantotto ore sarà il momento della verità.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni