Cerca

GIRONE A

Lazio, pari amaro: il Toro nega i playoff ai capitolini

Non va oltre l'1-1 la compagine di Fratini che spreca molto nel finale: sfumano i playoff

25 Aprile 2019

Uno scatto dal match (Foto Gaz©Reg)

Uno scatto dal match (Foto Gaz©Reg)

UNDER 17, GIRONE A

LAZIO - TORINO 1-1

LAZIO Moretti 6.5, Vecchi 7.5, Cornacchia 6.5 (10'st Battistelli 6), Pica 6, Franco 6, Bertini 7, Marras 6.5 (1'st Kammou 6), Vignes 6, Zilli 4.5, Pesciallo 6 (33'st Francia 6), Russo 6.5 (33'st Moschini 6) PANCHINA Caruso, Darini, Tempestilli, Orlandi, Guadagnoli ALLENATORE Fratini 

TORINO Pirola 6.5, Alta 7, Cotruta 6.5 (20'st Bedetti 6.5), Morra 6, La Rotonda 6 (25'st Tesio 6.5), Foschi 6, Cocola 6, Pane 6.5 (31'st Sylla 6), Tordini 6 (31'st Banse 6), Favale 6.5, Crivellaro 6.5 (20'st Peirano 6) PANCHINA Matysiak, Novelli, Finica, Peiramo, Khvedelidze ALLENATORE Sesia

MARCATORI Russo 3'pt (L), Favale rig. 30'pt (T)

ARBITRO Angiolari di Ostia, 6.5

ASSISTENTI My di Aprilia e Oteri di Aprilia

NOTE Ammoniti Peirano, Vecchi Angoli 4-3 Fuorigioco 2-6 Rec. 2'pt-4'st

Uno scatto dal match (Foto Gaz©Reg)

E' un pareggio che lascia l'amaro in bocca ai biancocelesti quello maturato al "Gentili" tra i padroni di casa ed il Torino. I capitolini erano chiamati al secondo successo consecutivo nell'ultimo turno di campionato. E invece, dopo la vittoria sulla Cremonese, la squadra della capitale si è dovuta arrendere di fronte alla compattezza del Toro di mister Sesia. Sin dai primi minuti gli ospiti giocano a viso aperto malgrado in ottica classifica abbiano veramente poco da chiedere. In tribuna non ci si annoia e nonostante il caldo la gara vive a ritmi elevati. La Lazio impiega soli 3' per sbloccare il match: Marras converge in area per Russo che tocca quanto basta per eludere il portiere e portare in avanti i biancocelesti. La risposta granata arriva al 7' ma l'incornata aerea di Morra non scalfisce i riflessi di Moretti. Le chance più ghiotte per Fratini e Co. nel primo tempo arrivano, in entrambe le occasioni, dai piedi di Vecchi, più volte vicino all'euro gol dalla lunga distanza. Al 24' ottima combinazione tra Favale e Crivellaro, con quest'ultimo che in diagonale incrocia senza fortuna. Poco dopo Tordini, lanciato a tu per tu, prova a coordinarsi per il tiro ma Cornacchia devia in corner risultando provvidenziale. Alla mezz'ora contatto in area biancoceleste tra Franco e Tordini: il centravanti granata non fa molto per rimare in piedi e l'arbitro assegna il penalty. Favale dal dischetto spiazza Moretti e ristabilisce l'equilibrio. Botta e risposta allo scadere. Al 43' Zilli spreca un cross al bacio di Pesciallo calciando debolmente da pochi passi, mentre nel 1' di recupero Moretti si esalta negando a Tordini il possibile vantaggio granata. Ripresa che si apre in fotocopia. I granata gestiscono il possesso ma sono gli aquilotti a tentare il primo affondo, tuttavia il tiro di Russo è impreciso e sorvola la traversa. Un'azione travolgente degli ospiti intorno al 10' porta al tiro di Pane, che dal limite centra l'esterno della rete. Al 16' la Lazio scheggia la traversa con l'incornata aerea di Zilli. Nel finale ci prova Bertini, uno degli ultimi a mollare, ma il suo sinistro al volo trova pronti i riflessi di Pirola. Nel secondo minuto di recupero Zilli ha l'occasione di rifarsi e portare la Lazio ai playoff, ma dopo il break di Moschini il numero undici calcia senza troppa convinzione fallendo il colpo del k.o.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE