Cerca

L'INTERVISTA

Polisportiva De Rossi, Giannotta: "Continuiamo così"

Il tecnico dei rossoblù parla degli ultimi impegni della sua squadra per poi concentrarsi sulla prossima sfida che li vedrà affrontare il Colleferro

28 Novembre 2019

Giancarlo Giannotta, Polisportiva De Rossi ©Piccirilli

Giancarlo Giannotta, Polisportiva De Rossi ©Piccirilli

Giancarlo Giannotta, Polisportiva De Rossi ©Piccirilli

Giancarlo Giannotta da qualche settimana si è seduto sulla panchina della Polisportiva De Rossi ed i risultati sono arrivati sin da subito. Infatti dopo una partenza altalenante adesso i rossoblù ora sono in netta ripresa e pian piano stanno risalendo la china della classifica. “Sono subentrato tre giornate fa e per questo mi ritengo molto soddisfatto da quanto visto finora. Abbiamo collezionato sette punti in tre gare, un buon bottino se si considera che nelle prime cinque giornate erano riusciti a portare a casa solo una vittoria. Sinceramente avendo conosciuto la squadra non so il motivo di questo scarso rendimento iniziale, magari non si era creato il giusto feeling con il precedente mister, sono cose che ogni tanto possono capitare. Comunque la rosa è molto buona - continua Giannotta -, non ci sono punti deboli e tutti i reparti sono ben coperti. Nella prima gara nella quale ero in panchina abbiamo vinto 6-2 contro la Pro Calcio Isola Liri, poi ancora una bella vittoria con il Sora ed infine il pareggio all’ultima giornata. Insomma un buon inizio, ma del resto come accennavo il gruppo mi piace, sono contento dell’impegno che stanno mettendo in ogni allenamento”. Di seguito il mister concentra la sua attenzione sul prossimo impegno della sua squadra: “Il Colleferro è una squadra tosta e ben attrezzata, sono secondi in classifica e per noi incontrarli sarà una sorta di prova del nove. Con il San Lorenzo forse abbiamo un po’ sottovalutato l’avversario, ma alla fine abbiamo conquistato un buon punto. Magari dobbiamo rimanere più concentrati e dare il giusto rispetto alle squadre che ci troviamo davanti senza guardare la classifica. Adesso gara dopo gara dobbiamo continuare ad impegnarci, solo così possiamo conquistare dei risultati positivi”. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE