Cerca

L'intervista

Città di Ciampino, Di Cori: "Trastevere squadra importante"

Guidano il proprio girone con 48 punti e, dopo il passo falso con l'Ottavia, li aspetta già il big match contro la compagine di Bernardini

21 Febbraio 2020

Città di Ciampino U17, Di Cori ©GazReg

Città di Ciampino U17, Di Cori ©GazReg

Città di Ciampino U17, Di Cori ©GazReg

Il Città di Ciampino è al comando del girone B con un solo punto di vantaggio sulla Tor Tre Teste. Nell'ultimo turno è arrivato un pareggio inaspettato per 1-1 in casa con l'Ottavia. La prossima gara vedrà i ragazzi di Di Cori impegnati sul campo del Trastevere di Bernardini, un'altra tra le tante squadre di vertice presenti in questo girone. Ne abbiamo parlato proprio con il tecnico della capolista. Aspetti positivi e negativi dell'ultima gara: "Ho gradito l'essere stati in grado di riprendere la partita dopo lo svantaggio. Non sono soddisfatto invece del risultato". Il suo Città di Ciampino ha attraversato un momento particolare: "Veniamo da un periodo caratterizzato da defezioni, squalifiche e infortuni, ma questo non deve trasformarsi in un alibi perchè questi momenti li attraversano tutti. I ragazzi sono eccezionali, si stanno allenando in  modo incredibile dall'inizio della stagione. L'ultimo risultato non cambia ciò che penso di loro nè i metodi di allenamento". Una squadra prima in classifica che gioca bene a calcio e si diverte: "Essere primi da diverse giornate significa aver fatto qualcosa in più degli altri. C'è sempre da migliorare in quanto di imparare non si smette mai. Guardando le statistiche è normale pensare al miglioramento della fase difensiva, ma secondo me bisogna lavorare sull'attenzione perchè molti gol li abbiamo subiti da calcio da fermo. Dobbiamo focalizzarci su questo aspetto perchè servirà fino a fine campionato". Un campionato che li mette di fronte a un Trastevere in forma, con i ragazzi di Di Cori si sono imposti già nella gara d'andata. "Ricordo una grande partita giocata da entrambe le squadre. Ricordo benissimo il loro valore e il loro potenziale, i numeri e il fatto che stiano lottando con tutte per i play off lo dimostrano. Hanno un potenziale offensivo composto da individualità da tenere e occhio soprattutto giocano molto bene a calcio, palla a terra. Il Trastevere è una squadra importante".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE