Cerca

L'intervista

Giardinetti, Piro: "Siamo ambiziosi, puntiamo in alto"

L'attaccante dei biancorossi parla dopo la doppietta decisiva nel match con il Ponte di Nona: questo weekend c'è l'Atletico 2000

16 Ottobre 2020

Giardinetti, Piro: "Siamo ambiziosi, puntiamo in alto"

Piro

Doppietta di Piro e il Giardinetti vince la partita: sembra quasi di star commentando una partita dello scorso anno di Under 16. Ma il lockdown ha impedito a quella squadra, come a a tutte le altre di continuare a togliersi soddisfazioni in campo, come a Piro di continuare a segnare. Ma la nuova stagione in Under 17 è riniziata subito sotto favorevoli auspici per i biancorossi e il loro attaccante: Michael, infatti, ha già dimostrato di avere il piede più che caldo. Una sua doppietta è stata infatti decisiva nel match d'esordio con il Ponte di Nona, sconfitto per 2-1 dai biancorossi. Una prestazione che ha catapultato Piro subito in Top, facendogli vincere ancora una volta il titolo di giocatore della settimana. "Sono molto contento di questo", commenta l'attaccante classe 2004, "e ringrazio tutti coloro che mi hanno votato. È stato un sondaggio molto competitivo tra me e il mio amico Pellegrini, anche lui molto forte. Il ritorno in campo? Sono stati mesi molto lunghi... non vedevo davvero l'ora di ritornare in campo con i miei compagni e i mister. Abbiamo aspettato tanto questa prima partita di campionato: giocarla ha trasmesso una sensazione di liberazione e di gioia in tutti noi. Questo è un gruppo che è stato praticamente tutto riconfermato, ci sono solo due nuovi compagni che si sono subito integrati bene. Il nostro obiettivo? Raggiungere le finali. Siamo molto competitivi e ce la metteremo tutta per riuscirci". Chiediamo a Michael un commento sull'esordio con il Ponte di Nona, subito favorevole. "Nel primo tempo avremmo potuto fare molto di più. Poco prima dell'intervallo poi siamo andati in vantaggio e il mister dentro lo spogliatoio ci ha motivato ancora di più e siamo riscesi in campo con tutta un'altra mentalità. Sono molto contento per la mia prestazione, mi aspettavo di essere decisivo fin da subito, ci puntavo molto." Questa domenica il suo Giardinetti affronterà in trasferta l'Atletico 2000: "Conosco quasi tutti i ragazzi dell'Atletico: vogliamo fare bene. Insieme al mister stiamo preparando questa partita al meglio e ai miei compagni voglio dire che ce la dobbiamo mettere tutta, perché a lungo andare ci toglieremo belle soddisfazioni. Ci tengo a ringraziare il mister e tutto lo staff per quello che stanno facendo per noi, continuiamo così!"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE