Cerca

La rubrica

La Top 5+1: Under 17 ecco i migliori della 2ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

20 Ottobre 2020

La Top 5+1: Under 17 ecco i migliori della 2ª giornata

Image title

Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Under 17. Chi saranno i sei volti della settimana? Scopriamolo immediatamente!


Lorenzo Lupini (Difensore - Urbetevere)

Lupini


È una grande Urbetevere quella che a Montespaccato centra la sua prima vittoria stagionale, composta da tantissimi ragazzi di alto valore. Ne premiamo uno fra i diversi che in campo hanno brillato: Lupini. Difensore elegante, abile sia quanto posto sotto pressione, sia a gestire con tranquillità: bravissimo nell'anticipo. Artificiere vero.



Emanuele Giusti (Centrocampista - Ostiamare)

Giusti


Esordio vittorioso per l'Ostiamare di mister Mussoni e grande prestazione per Giusti. Instancabile produttore di gioco, il suo contributo è davvero prezioso per la squadra biancoviola: lavora e pulisce palloni su palloni, con intelligenza e lungimiranza. 



Valerio Di Bisceglia (Attaccante - Accademia Calcio Roma)

Di Bisceglia (Foto D'archivio)


Si apre il sipario sulla stagione dell'Accademia Calcio Roma di Mattia Pigrucci e Di Bisceglia dimostra di avere da subito il piede caldo: decisivo contro un combattivo Villalba, segna una bella tripletta e lotta per tutta la partita come un vero leone.


Luca Frasca (Centrocampista - Sansa)

Frasca


Centrocampista che ha messo in campo dia qualità che quantità, ha giocato con grande sicurezza e caparbietà là in mezzo alla battaglia. Ha saputo dare intensità e ha coronato la sua prestazione con il goal forse più bello della partita dove ne sono stati visti parecchi. Grande giornata per lui.


Cristiano Marsilii (Attaccante - Ottavia)

Marsili


La sua squadra si batte con onore e grandissima dignità pur non riuscendo a prevalere e lui è lo specchio di questo atteggiamento. Trascina e tiene a galla i suoi, segnando due bei goal, ponendosi sempre al servizio del gruppo. Se coonsideriamo poi che rientra da un lungo e brutto infortunioo che lo ha tenuto per tanto tempo lontano dalla scena, merita un doppio applauso.


IL TECNICO

Nicolò Stenbock (Monterosi)

Partita incredibile per la sua Monterosi questa domenica: la squadra va in vantaggio, poi viene rimontata 3-1 dal Palocco prima del duplice fischio. Gara finita? Neanche per sogno: all'intervallo il tecnico tocca le corde giuste e nella ripresa si concretizza un clamoroso ribaltamento che porta il Monterosi a vincere 4-3. Adrenalina allo stato puro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE