Cerca

L'intervista

Colleferro, Carbonari: "Avrei preferito uno stop precedente"

Il tecnico ha commentato la situazione riguardante il nuovo stop del calcio dilettantistico e analizzato le sconfitte dei suoi ragazzi in campionato

05 Novembre 2020

Colleferro, Carbonari: "Avrei preferito uno stop precedente"

L'Under 17 del Colleferro

Il Colleferro di Mister Carbonari nelle prime due giornate di campionato ha forse pagato lo scotto di essere una neopromossa in Elite: “In Elite cambia l’intensità di gioco. Noi sia contro l’Atletico 2000 sia contro il Tor Di Quinto per gran parte della gara abbiamo fatto un’ottima figura. La differenza la fanno gli episodi ed è quello su cui dobbiamo migliorare. Inoltre in questi match avevamo 5 ragazzi squalificati dalla scorsa stagione che possono definirsi titolari.” Prosegue Carbonari sul gruppo che si è formato: “Nel gruppo 12/13 calciatori già gli allenavo lo scorso anno, sono stati aggiunti dei ragazzi nuovi che piano piano si stanno ambientando.” Non può mancare un commento sullo stop dei campionati: “Stiamo adottando allenamenti individuali e cerchiamo sempre di stimolare i ragazzi con esercitazioni divertenti. A questa età lo scopo degli allenamenti è la partita e stiamo cercando di stimolarli. Stiamo recuperando atleticamente il gap che abbiamo con le altre compagini. Però c’è di mezzo la salute e quindi è giusto lo stop. Anche se avrei preferito uno stop di 15 giorni fatto in precedenza. Non vorrei che questo stop diventi tra qualche settimana definitivo.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE