Cerca

regionali

Futbol, Pellegrini: "Orgoglioso di indossare questa maglia"

Le parole del tecnico dell'Under 17, che racconta il suo nuovo incarico ed analizza l’attuale situazione dello sport

06 Novembre 2020

Futbol, Pellegrini: "Orgoglioso di indossare questa maglia"

Mister Pellegrini ©Futbolclub

"Sono entrato a far parte di questa grande famiglia il 31 agosto e mi trovo benissimo: in questo club ci sono tante figure professionali, molta tranquillità e poca pressione". Esordisce così Marco Pellegrini, uno dei volti nuovi in casa Futbolclub per quanto riguarda la stagione sportiva 2020-21. La dirigenza blucerchiata gli ha affidato le chiavi del gruppo Under 17 Regionali e lui sta ripagando la fiducia con la massima applicazione: "Il ds Paolo Armeni ci segue passo passo e il lavoro nella nostra nuova casa, il Gentili, procede bene. Sono orgoglioso di indossare questa maglia, che fa riferimento ad una società prestigiosa come la Sampdoria, fattore questo che rappresenta per me un grande stimolo in questa nuova avventura - prosegue l’allenatore ex La Selcetta - Ringrazio lo staff e la dirigenza per la fiducia riposta in me. Stiamo dando il massimo ma siamo stati sfortunati, perché non abbiamo potuto neanche esordire in campionato, visto il rinvio del match e la successiva sospensione delle attività". Il mister dei 2004 passa poi a parlare dell’attuale situazione dello sport italiano: "Sono deluso dagli ultimi sviluppi, perché secondo me chiudere lo sport in questa maniera non ha senso. Per me non si può bloccare tutto senza prima confrontarsi, senza avere dati: è mancato dibattito come anche la conoscenza di quello che è realmente il mondo del dilettantismo - spiega Pellegrini, concludendo poi - Durante il lock-down noi tecnici abbiamo dovuto lavorare molto psicologicamente con i ragazzi, ora fermare di nuovo tutto è rischioso. Adesso con questa nuova tipologia di allenamenti noi componenti dello staff tecnico ci stiamo adoperando per mantenere alta la motivazione nei ragazzi, sperando che nel 2021 tutto possa ripartire. Per noi, per me, il calcio oltre che passione è anche lavoro".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE