Cerca

coppa lazio

Under 17: quadro delle qualificate quasi completo dopo l'ultimo turno

Nei gironi G ed H ci sono ancora due gare da giocare, quella di domani a Palocco ed il recupero tra Canottieri e Boreale

15 Giugno 2021

Montespaccato

Montespaccato: ha chiuso il girone M a punteggio pieno (Foto ©Lori)

Si è concluso, o quasi, il quinto ed ultimo turno del torneo dedicato ai classe 2004. E' praticamente fatto il quadro delle qualificate alla fase ad eliminazione diretta, ma restano da definire le posizioni nei gironi G ed H. Nel primo caso, comunque vada, a passare il turno come prima in classifica è l'Accademia Calcio Roma che battendo il Circolo Canottieri Roma nella giornata di oggi ha portato a 9 i suoi punti in classifica. I giallorossi sono a quota 3 a pari merito con la Boreale e proprio queste due formazioni devono recuperare (giovedì o venerdì) la sfida del Real Fettuccina valida per la seconda giornata. Il risultato sarà importante per definite chi chiuderà al secondo posto per poi fare tutti i conteggi del caso. Passano il turno infatti non soltanto le prime classificate di ogni singolo raggruppamento, ma anche le migliori secondi classificate, in base alla media punti realizzati/gare giocate. Passando al girone H, invece, domani si giocherà Palocco -  Aurelianticaurelio. Gli ospiti sono a quota 6, mentre i padroni di casa a 3, con un successo li affiancherebbero ma per superarli in classifica dovrebbero farlo con un margine molto ampio, visto che la prima discriminante in questo torneo organizzato dal CR Lazio è che in caso di parità di punti si proceda prima con la differenza reti generale e poi sui gol fatti, prima di eventualmente passare al sorteggio. In questo raggruppamento chiude davanti l'Ostiamare con 10 punti. 

Prime classificate e qualificate

Nel girone A passa il turno come capolista il Cassino che ha totalizzato 12 punti. Alle sue spalle c'è il Fondi che ha 7 punti in quattro gare giocate e dunque una media di 1.75 punti. Nel girone B fa cinque su cinque la Samagor che si prende primo posto e qualificazione, con il Latina alle sue spalle che vince lo scontro diretto decisivo contro l'Albacynthia e arriva a quota 12 (con una media di 2.4 punti). Nel girone C prima in classifica è la Cynthialbalonga (10) che chiude davanti ad una coppia a 7 formata da Aprilia ed Indomita Pomezia. I pometini sono secondi in virtù di una migliore differenza reti, hanno anche loro una media di 1.75 punti. Nel girone D a passare il turno è la Lupa Frascati (9) alle sue spalle il Ceccano ha 4 punti in 3 gare (media 1.33). Senza problemi il Tor di Quinto nel girone E che è primo con 12 punti davanti al Cantalice che ne ha conquistati 9  (media 2.25). Il Ladispoli passa nel girone F, con 10 punti dopo il pareggio contro l'Aranova che si ferma al secondo posto con 8 punti (media 2). Nel girone I sono decisive le differenze reti per il primo posto. Campus Eur ed Atletico Vescovio chiudono entrambe a 10, ma i bianconeri totalizzano +12 rispetto ai biancorossi (+8) che sono quindi secondi davanti al Grifone Monteverde, sempre a quota 10, ma con solo +3 a favore. Il Vescovio si presenta quindi con una media di 2 punti. Nel girone L il primo posto della Tor Tre Teste era già definito da due turni, secondo arriva il Breda con 5 punti ed una media di 1.25. Grande prova del Montespaccato che si prende di forza la qualificazione nel girone M. I biancazzurri di Civero hanno ottenuto il massimo, 12 punti, in un raggruppamento in cui erano presenti anche Trastevere ed Urbetevere. Quattro su quattro quindi pesantissimo per la società di via Stefano Vaj che chiude davanti ai gialloblù della Pisana a quota 9 (media 2.25). Infine il girone N. Passa senza giocare come prima in classifica il Fonte Meravigliosa (9) e alle sue spalle si piazza il Tor Sapienza (7, media 1.75). 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE