Cerca

L'Intervista

Aprilia, parla Tuzi: "Contro l'Ostiamare servirà una grande prestazione"

Il tecnico biancazzurro si esprime sul pareggio all'esordio con la Fonte Meravigliosa e sul prossimo impegno con i biancoviola

06 Ottobre 2021

Roberto Tuzi, tecnico dei classe 2005 dell'Aprilia

Roberto Tuzi, tecnico dei classe 2005 dell'Aprilia

Abbiamo avuto modo di scambiare due chiacchiere con Roberto Tuzi, allenatore dell’Under 17 Elite dell’Aprilia. Insieme si è parlato della prima gara stagionale, quella pareggiata per 2-2 contro la Fonte Meravigliosa: "La partita è stata un continuo cambiamento, dopo una prima parte di gara molto equilibrata (a fine primo tempo il risultato era di 0-0 ndr.) ci sono stati continui ribaltoni. Nel secondo tempo loro sono entrati bene e si sono subito portati avanti di due gol. Dopo il colpo iniziale però, abbiamo avuto una bella reazione e siamo riusciti a pareggiare la partita grazie a due calci di rigore. Nel finale abbiamo anche rischiato di vincere colpendo un palo. Mi è piaciuto l’atteggiamento dopo lo svantaggio" ha detto il tecnico biancazzurra. Aprilia che, nel prossimo turno, incontrerà invece l’Ostiamare, una squadra che punta alle vette della classifica. Tuzi però non è preoccupato ed è convinto che, con la testa giusta, si possa disputare una bella partita: "Avremo bisogno della vera Aprilia contro l’Ostiamare. Questa è una di quelle partite che tutti vogliono giocare e noi dobbiamo farci trovare pronti. Io guardo alla mia squadra e penso sempre a come migliorarci, speriamo di fare un passo in avanti già domenica".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE