Cerca

Dopo Gara

Città di Ciampino, Marziali: "Gara che mi lascia un enorme rammarico"

Il commento a caldo del tecnico biancorossoblù dopo la sconfitta di ieri in rimonta sul campo dell'Aprilia 

25 Ottobre 2021

Fabio Marziali, tecnico del Città di Ciampino

Fabio Marziali, tecnico del Città di Ciampino

Tanta delusione a fine partita per Fabio Marziali, tecnico del Città di Ciampino battuto dall'Aprilia. La seconda sconfitta in quattro giornate del campionato Under 17 Elite è arrivata subendo una rimonta ma, cosa che ha dato maggior fastidio al tecnico, anche da regali fatti dai suoi ragazzi agli avversari: "Esco da questa gara con enorme rammarico. A parte qualche occasione sbagliata che poteva portarci sul 2-0, ho visto la squadra troppo morbida in un paio di circostanze che hanno poi favorito i gol dell’Aprilia. Sono amareggiato perché, pur avendo giocato contro un’ottima squadra che pratica un gran calcio e che non meritava di perdere, sono convinto che la vittoria l’abbiamo regalata noi all’avversario. Quando una squadra lotta per salvare la categoria, come è il nostro caso, questi cali di tensione non possono andare bene. Va anche detto che nel finale c’era un rigore solare per noi, come confermato anche dalla squadra avversaria. Non so perché non ci sia stato concesso, ma dobbiamo lasciarci alle spalle anche questo e riflettere sui nostri errori, non solo su quelli dell’arbitro". I segnali positivi non sono comunque mancati e gli aeroportuali dovranno ripartire da quelli: "Di positivo porto a casa un’ora di atteggiamento da uomini, a cui però sono seguiti dieci minuti di paura che ci sono costati la partita. Dopo abbiamo avuto una buona reazione, ma quel momento di difficoltà è stato determinante: per noi questo era uno scontro molto importante, non posso essere contento di esserne uscito sconfitto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE