Cerca

Focus

Lorenzo Camponeschi: da sotto età fa volare il Tor di Quinto a suon di gol

Sei reti in quattro partite per il classe 2006 rossoblù protagonista di un avvio di stagione ad altissimi livelli 

26 Ottobre 2021

Lorenzo Camponeschi insieme al presidente Massimo Testa

Lorenzo Camponeschi insieme al presidente Massimo Testa

L'età è solo un numero, così recita un famoso detto che possiamo prendere in prestito per parlare di Lorenzo Camponeschi, vero e proprio trascinatore del Tor di Quinto a suon di gol, già sei in quattro partite per lui che lo lanciano in testa alla graduatoria dei marcatori. Si tratta di un classe 2006, impiegato regolarmente con l'Under 17 e che sembra non soffrire assolutamente l'anno di differenza rispetto a quella che sarebbe l'età di categoria. Il Tor di Quinto sta volando a punteggio pieno in testa alla classifica del Girone A, insieme con il Savio di Bolic, e l'attaccante ex Accademia Calcio Roma sta dando il suo importante contributo sfornando grandi prestazioni. Già alla prima giornata di campionato aveva fatto capire di cosa fosse capace, realizzando una splendida tripletta nella goleada rossoblù sulla Totti Soccer School: primo gol con una bordata sotto la traversa, secondo in girata e terzo a tu per tu con il portiere. La settimana dopo, il numero 11 del club di Via del Baiardo ha deciso negli ultimi minuti la difficile sfida in trasferta sul campo del Grifone di Maffei, essendo il più lesto di tutti a fiondarsi su una respinta della traversa ed a depositare in rete. Nella terza giornata, il talento rossoblù si è preso una pausa dal punto di vista dei gol, offrendo però comunque una prestazione importante ed aiutando i suoi a tornare con i tre punti in tasca dalla spedizione in casa dell'Atletico Vescovio. Nell'ultimo turno invece, il classe 2006 è tornato prepotentemente a timbrare il tabellino, autore di una decisiva doppietta nella vittoria 4-1 del Testa sulla Tivoli. Insomma in questa partenza sprint del Tor di Quinto c'è tanto del suo, i ragazzi di Basili vogliono continuare a correre veloce e con un Camponeschi così è tutto più facile. Prossima tappa il big match a Via di Settebagni contro l'Accademia Calcio Roma, proprio la squadra da cui il Tor di Quinto l'ha prelevato, chissà che non faccia valere la regola non scritta del classico gol dell'ex.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni