Cerca

l'intervista

Colleferro, Lucidi: "Mi sta piacendo molto l'atteggiamento del gruppo"

Il tecnico rossonero parla della vittoria nel derby con il Città di Anagni, dei cinque risultati utili consecutivi e del prossimo impegno sul campo della Romulea

15 Novembre 2021

Daniele Lucidi, tecnico del Colleferro

Daniele Lucidi, tecnico del Colleferro

Nella domenica appena trascorsa il Colleferro ha fatto suo in maniera netta, per 4-1, il derby del Caslini contro il Città di Anagni. Queste le parole del tecnico Daniele Lucidi, assolutamente soddisfatto non solo del risultato, ma anche di come sia arrivato: "Una vittoria molto importante trattandosi di un derby e di uno scontro diretto in chiave salvezza. Siamo stati sempre in controllo del match, mi è piaciuta la prestazione dei ragazzi ed il possesso palla che abbiamo messo in mostra. Sono molto contento dell'atteggiamento del gruppo, tutti si rendono partecipi e danno sempre il massimo, come dimostrano i due gol arrivati da ragazzi entrati dalla panchina". Rossoneri che vengono da una striscia positiva importante, sono infatti ben cinque i risultati utili consecutivi, tre pareggi e due successi: "Meritavamo forse anche qualcosa in più nei tre pareggi, in cui abbiamo creato una quantità importante di palle gol senza riuscire a concretizzarle al meglio. Dobbiamo cercare di migliorare sotto questo punto di vista perché, si sa, il cinismo sotto porta in categorie come questa è importante. Stiamo attraversando un periodo positivo e raccogliendo ottimi risultati che ci hanno fatto risalire la classifica, dobbiamo continuare su questa strada". Spostando lo sguardo al prossimo turno, i ragazzi di Lucidi saranno attesi da un impegno tanto complicato quanto affascinante, la trasferta sul campo della Romulea: "Andiamo ad affrontare una squadra importante e blasonata, che sta facendo davvero bene e punta alle prime posizioni di classifica. La stiamo preparando con grande attenzione come sempre, proveremo a fare il nostro gioco ed a giocarci la partita, cercando anche di limitare i loro punti di forza. L'obiettivo nostro è innanzitutto quello di far crescere i ragazzi e, in tal senso, partite come queste sono un bagaglio d'esperienza importante".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE