Cerca

Regionali

Lupa Frascati, Rodo: "I ragazzi mi seguono e mettono grande applicazione"

Il tecnico castellano parla del grande avvio di stagione dei suoi, del prossimo big match con l'Atletico Morena e degli obiettivi stagionali

17 Novembre 2021

Alessandro Rodo, tecnico della Lupa Frascati

Alessandro Rodo, tecnico della Lupa Frascati

Avvio di stagione perfetto quello della Lupa Frascati che conduce la classifica del Girone D di Under 17 Regionali a punteggio pieno, con cinque vittorie in altrettante partite disputate. Numeri impressionanti quelli dei castellani, a quota 20 gol realizzati e solo due subiti, questa tutta la soddisfazione del tecnico Alessandro Rodo per il percorso dei suoi fino ad ora: " È il primo anno che alleno questi ragazzi e posso dire che mi seguono in tutto, soprattutto dal punto di vista dell'applicazione e della voglia di sacrificarsi, tutti aspetti fondamentali per raggiungere obiettivi importanti. Il gruppo è umile e qualitativo perché, d'altronde, se ci troviamo in questa posizione di classifica, vuol dire che le qualità ci sono. Sono molto contento perché la squadra sta facendo bene in entrambe le fasi, mettendo in mostra un calcio propositivo ma non perdendo solidità nella fase difensiva". Questa settimana impegno di cartello per i ragazzi guidati da mister Rodo che ospiteranno l'Atletico Morena secondo, che li insegue a sole due lunghezze di distanza: "Io porto sempre il massimo rispetto verso tutti gli avversari, qualsiasi squadra si incontra bisogna sempre rispettarla, poi loro stanno facendo molto bene. A me piace preparare la partita pensando a noi stessi, cercando di proporre come sempre quello che è il nostro gioco. Sappiamo che si tratterà di un impegno complicato, il mio augurio è che venga fuori una bella partita e sono convinto che sarà così". Gli obiettivi sono ambiziosi in casa Lupa Frascati: "Il nostro obiettivo è quello di provare a vincere il campionato ed ottenere quella che sarebbe una fantastica promozione. Questa partita sicuramente ci darà delle indicazioni importanti a livello di classifica ma, per realizzare questo nostro sogno, dobbiamo affrontare ogni sfida come se fosse una finale". Per concludere, Rodo ci racconta del suo ambientamento in amarantoblù, che procede nel migliore dei modi: "In questa società mi trovo benissimo, ho trovato un ambiente professionale da parte di ogni componente: di campo, dirigenziale ed organizzativa. Ringrazio la società che mi ha voluto fortemente qui, per me è un onore rappresentare questa società e spero di ripagare tutta la fiducia che mi è stata data e che mi si continua a dare".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE