Cerca

L'Intervista

Ladispoli, parola a bomber Pelizzi: "Mi ispiro a Benzema. Vogliamo i play off"

Le parole dell'attaccante rossoblù classe 2005 vincitore del nostro ultimo sondaggio social di categoria

04 Dicembre 2021

Matteo Pelizzi, attaccante del Ladispoli

Matteo Pelizzi, attaccante del Ladispoli

Dopo aver firmato una doppietta accompagnata da una prestazione sontuosa nell’ultimo match disputato contro l’Atletico Vescovio, Matteo Pelizzi si è aggiudicato il sondaggio social della nona giornata di campionato. Il centravanti è un protagonista assoluto dell’avvio di stagione del Ladispoli, con 6 reti realizzate in 8 match giocati, avendo saltato per squalifica il big match contro il Savio. L’attaccante non può che ritenersi soddisfatto: "Sono molto contento del mio avvio di campionato. Per me è sempre una grande soddisfazione dare una mano alla squadra, le reti che ho messo a segno come quelle contro il Vescovio sono state importanti per raggiungere la vittoria". Pelizzi continua affermando di non aver fissato un numero di gol minimo da realizzare: "Non mi sono dato un obiettivo di gol, per me la priorità è quella di far giocare bene la squadra e di vincere. Se la squadra gioca bene il gol arriva di conseguenza". L’obiettivo collettivo però è ben fissato da parte dell’attaccante: "Noi vogliamo arrivare ai play off. Per raggiungerli dobbiamo pensare gara per gara e soprattutto dovremmo scendere sempre in campo motivati per vincere". La punta rossoblù prosegue raccontando quali sono le sue principali caratteristiche e su cosa sta lavorando di più per migliorare in questa stagione: "Le mie principali caratteristiche sono la freddezza sotto porta e il saper usare bene il fisico. Il gioco e la tecnica sono i miei punti forti, oltre ad essere cinico davanti la porta. Quest’anno sto lavorando molto sull’aspetto fisico, sotto il punto di vista della corsa. Il lavoro che faccio in campo è molto dispendioso e continuo, quindi serve un’ottima preparazione per non calare mai nei 90 minuti. C’è da fare pressing, giocare con i compagni e poi devo sempre farmi trovare pronto in area di rigore". Il proficuo bomber ha parlato anche del rapporto che ha con il gruppo e con il tecnico Brunelli: "Siamo un gruppo affiatato e soprattutto siamo un blocco unico che ha un solo obiettivo. Con il mister mi trovo molto bene, mi ha cercato quest’estate e ha sempre avuto fiducia in me. Io sono felice di aver ripagato la sua fiducia". Pelizzi inoltre ha svelato a chi si ispira, il suo punto di riferimento che guarda con notevole ammirazione: "Mi ispiro e in parte anche mi rivedo in Benzema. È un attaccante completo che ha grande tecnica e che davanti la porta fa sempre gol". Infine Pelizzi guarda all’immediato futuro e quindi al match contro la Tivoli: "In settimana ci siamo allenati al massimo. Ci siamo concentrati sulla partita senza fare lavori specifici sull’avversario ma pensando a noi stessi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE