Cerca

Dopo Gara

Ostiamare, Ligori: "Su ogni pallone deve lavorare tutta la squadra"

Il commento a caldo del tecnico biancoviola dopo il largo successo in rimonta di ieri sul campo dell'Anzio

13 Dicembre 2021

Vincenzo Ligori, tecnico dell'Ostiamare (Foto ©De Cesaris)

Vincenzo Ligori, tecnico dell'Ostiamare (Foto ©De Cesaris)

Una partenza a rilento, quella dell’Ostiamare in casa dell’Anzio. La sfida del campionato Under 17 Elite è stata presa forse con troppa sufficienza dai biancoviola, che si sono ritrovati addirittura sotto nel punteggio contro l’ultima della classe. Poi, però, la squadra di mister Vincenzo Ligori si è ritrovata e ha siglato 7 reti che hanno ristabilito le gerarchie. La prima fase della gara, però, ha visto il tecnico dell’Ostiamare richiamare spesso i suoi: "Le difficoltà che abbiamo avuto all’inizio erano dovute al fatto che stavamo derogando i compiti difensivi solo ai ragazzi che giocano dietro, e questo crea dei problemi. Su ogni pallone deve lavorare in maniera corretta tutta la squadra, non i singoli giocatori. Questo è un gruppo che deve crescere tanto: per l’Anzio la ricerca di un gol era importantissima, e per questo vanno fatti i complimenti a loro che giocano con tanti ragazzi sotto età. Noi non abbiamo avuto lo stesso atteggiamento, non abbiamo dato la stessa importanza al non subire reti, e la cosa non mi è piaciuta molto. Dobbiamo sempre onorare le gare fino al fischio finale, e lo dobbiamo fare anche nelle partite tecnicamente più difficili". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni