Cerca

Focus

Montespaccato, sogno play off: a trascinare gli azzurri ci sono i gol di Belli

Gran momento per la formazione di Civero che prosegue l'inseguimento al quarto posto spinta dal numero 9 che ha iniziato l'anno nel migliore dei modi

14 Gennaio 2022

Lorenzo Belli, attaccante classe 2005 del Montespaccato Savoia

Lorenzo Belli, attaccante classe 2005 del Montespaccato Savoia

Il tecnico Luciano Civero lo rivelò in un'intervista con noi circa un mese fa ed il suo Montespaccato Savoia lo sta dimostrando sul campo: il sogno è la qualificazione play off e gli azzurri hanno tutta la voglia di lottare fino all'ultimo per provare a raggiungerla. Nelle ultime settimane la formazione di Roma Nord sesta in classifica, grazie a ben quattro vittorie consecutive, ha guadagnato terreno in maniera importante sul quarto posto che attualmente dista per loro sei lunghezze. Gli azzurri hanno però una gara da recuperare rispetto a tutti i club che li precedono in graduatoria, quella sospesa all'intervallo sul campo del Circolo Canottieri Roma. A trascinare la compagine di Civero ci sta pensando Lorenzo Belli a suon di gol, con il numero 9 azzurro che nell'ultima domenica ha raggiunto la doppia cifra, toccando quota 10 centri stagionali su 14 gare disputate. Una stagione importante per il centravanti che si sta mettendo in luce tra reti realizzate e prestazioni sopra le righe, dimostrando non solo freddezza sotto porta ma anche capacità di dialogare con i compagni e di giocare per la squadra. Il 2022 è cominciato nel migliore dei modi per lui che, in due partite, ha già messo la firma sul tabellino dei marcatori per tre volte. Tre gol non banali tra l'altro ma anzi decisivi, che hanno fruttato sei punti ai suoi. Domenica scorsa in casa contro il Fiumicino per lui è arrivata una doppietta che ha dimostrato una volta di più la varietà di modi in cui riesce ad andare in rete: prima realizza il raddoppio spiazzando con freddezza il portiere avversario su calcio di rigore, poi cala il tris sfruttando al meglio un assist di Alciati con gran posizionamento e movimento. Insomma osservando la classifica e le prestazioni offerte dal Montespaccato Savoia, il sogno play off appare sì complicato ma raggiungibile, anche grazie alla vena realizzativa di un Belli così.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE