Cerca

Focus

L'Ottavia corre veloce: manita di vittorie consecutive per gli azzurri

Chiusura di 2021 ed inizio di nuovo anno praticamente perfetti per la formazione di Via delle Canossiane che viene da cinque successi di fila

15 Gennaio 2022

L'Ottavia reduce da cinque vittorie consecutive (Foto ©Ottavia/FB)

L'Ottavia reduce da cinque vittorie consecutive (Foto ©Ottavia/FB)

Dalle sconfitte spesso si impara tanto e, se incassate ed analizzate nel modo giusto, possono rappresentare un fattore di crescita importante. Così è stato per l'Ottavia che, dopo il pesante ko casalingo subito per mano del Savio capolista alla decima giornata, hanno collezionato ben cinque vittorie consecutive facendo segnare numeri importanti. Un gran momento di forma che ha permesso agli azzurri guidati da Corino di compiere un importante balzo in classifica e di stazionarsi così al secondo posto, a braccetto con il Grifone, a -5 proprio dai blues, a +3 sull'Accademia Calcio Roma ed a +7 sul Tor di Quinto. Come dicevamo in precedenza, la squadra è stata brava a rialzarsi immediatamente dalla batosta contro il Savio, rendendola così un semplice errore di percorso, comprensibile nel corso di una stagione lunga e piena di insidie. Reagire subito non era semplice, visto che il turno successivo vedeva l'Ottavia ospitare un'altra corazzata come il Grifone, ma i blues hanno sfoderato una prestazione magistrale imponendosi per 2-0 e cominciando così la propria striscia di vittorie, proseguita nel finale del 2021 contro la Totti Soccer School e contro un'altra big come il Tor di Quinto. Nel nuovo anno i blues sono ripartiti da dove si erano interrotti, superando 4-2 in casa l'Atletico Vescovio nel turno dell'Epifania e passando di misura sul campo della Tivoli domenica scorsa grazie alla rete da tre punti di Leggeri. Il punto di forza dell'Ottavia è rappresentato senza dubbio dal gruppo ma non possiamo non citare alcuni singoli che in queste ultime settimane si stanno mettendo in luce in maniera importante. Sugli scudi in particolare gli attaccanti Pacelli e Felici ed il centrocampista Famiglietti, protagonisti di prestazioni importanti e prolifici sotto porta. Impossibile poi non menzionare anche Leggeri, eroe dell'ultimo turno. La sospensione è arrivata proprio quando gli azzurri stavano attraversando forse il loro miglior momento della stagione ma, senza dubbio, Corino ed i suoi si faranno trovare prontissimi alla ripresa con la voglia di continuare a volare.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni