Cerca

Focus

Pietrini, il bomber della Pro Calcio Tor Sapienza: la salvezza passa dai suoi gol

Numeri niente male per l'attaccante gialloverde che con le sue reti sta trascinando i suoi all'inseguimento della salvezza diretta

18 Gennaio 2022

Filippo Pietrini, attaccante della Pro Calcio Tor Sapienza (Foto ©Pro Calcio Tor Sapienza)

Filippo Pietrini, attaccante della Pro Calcio Tor Sapienza (Foto ©Pro Calcio Tor Sapienza)

Fino ad ora è stata una stagione di alti e bassi quella vissuta dalla Pro Calcio Tor Sapienza, al momento quintultima nel Girone C di Under 17 Elite ma in crescita nell'ultimo periodo prima della sospensione. Nonostante questo, c'è qualcuno tra le fila gialloverdi che è riuscito a mantenere sempre una certa continuità di rendimento e che si sta rivelando un vero e proprio trascinatore per i suoi. Stiamo parlando di Filippo Pietrini, duttile attaccante a disposizione di mister Gattinara. Il numero 11 rappresenta il tipico attaccante moderno: può agire come unico riferimento offensivo da centravanti, giocare al fianco di un compagno di reparto in quel caso sia come prima punta che come seconda, oppure anche partire defilato da una delle due fasce in un tridente offensivo. Le sue caratteristiche principali sono una discreta fisicità, abbinata anche ad una buona velocità, ed una tecnica importante che gli permette di dialogare al meglio con i compagni. I suoi numeri sono ottimi: 9 gol su 13 partite disputate non sono niente male, con il girone d'andata chiuso ad un solo gol dalla doppia cifra. L'attaccante gialloverde ha dimostrato di fornire di un ventaglio di soluzioni ampio per timbrare il tabellino: bravo a girarsi spalle alla porta ma anche ad attaccare la profondità, offre così alla squadra diversi modi per servirlo nella maniera giusta. La Pro Calcio Tor Sapienza punta a centrare la salvezza diretta ed a farlo il più presto possibile, in questo senso i gol del suo bomber Pietrini possono rappresentare una spinta importante, magari già a partire dal primo impegno dopo la ripresa che li vedrà fronteggiare il Ponte di Nona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE