Cerca

L'Intervista

Palocco, Cardoni: "Che emozione segnare il gol che è valso i play off"

Le parole dell'attaccante arancioblù classe 2005 vincitore del nostro ultimo sondaggio social di categoria

06 Maggio 2022

Andrea Cardoni, attaccante del Palocco (Foto ©Cappuccitti)

Andrea Cardoni, attaccante del Palocco (Foto ©Cappuccitti)

Andrea Cardoni, attaccante del Palocco, è il vincitore del nostro ultimo sondaggio social di categoria per questa stagione. Entrato dalla panchina nella difficile sfida dell'ultima giornata sul campo della Polisportiva Carso, nei minuti di recupero con uno splendido pallonetto a battere il portiere avversario in uscita ha regalato agli arancioblù di Manolo Patalano la qualificazione ai play off.

Ciao Andrea, sei il vincitore del nostro sondaggio settimanale per la categoria Under 17, sei contento di questa vittoria? 

"Si, conoscevo già il sondaggio perché alcuni miei compagni sono finiti nelle vostre Top 5, sono molto contento".


In quest’ultima giornata di campionato sei entrato dalla panchina e hai segnato il goal decisivo che ha regalato al Palocco la qualificazione ai play off, che partita è stata e che emozione è stata segnare il goal decisivo?

"È stata una partita giocata da entrambe le parti, molto combattuta, ci sono state molte occasioni sia da una parte che dall’altra. Poi quando ho segnato è esploso tutto, tribuna, panchina, tutto quanto. È stata un’emozione bellissima, non ci credevo nemmeno".


Domenica giocherete il primo turno di questi play off in casa della Cynthialbalonga, cosa dobbiamo aspettarci dal Palocco? 

"Sarà una partita complicata, noi andiamo lì per giocarci la nostra partita e il risultato verrà da sé".


È passato un intero campionato, ora, in attesa di poter parlare di risultati, com’è andata questa stagione con il gruppo? 

"È un bellissimo gruppo, siamo molto uniti e non c’è mai una discussione. Anche con il mister c’è un ottimo rapporto, è il secondo anno che faccio con lui e sono contentissimo, è un bravissimo mister".


Vuoi dedicare la vittoria del nostro sondaggio a qualcuno in particolare?

"Vorrei dedicare questa vittoria ai miei genitori, al gruppo, al mister, al mio amico Daniele Ciardulli e a suo papà Stefano, che non sta molto bene".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE