Cerca

provinciali

Il modello Alba Roma raccontato dai ragazzi: parola a Luca Antonelli

Il capitano dell'Under 17 dell'Empire Alba Roma è cresciuto nel suo ruolo di difensore grazie al metodo di allenamento innovativo della società biancoverde

08 Giugno 2022

Empire Alba Roma

Alba Roma, Luca Antonelli

Ci sono ancora 90 minuti da giocare per l'Empire Alba Roma, consorella della famiglia Alba che domani sarà impegnata nel recupero della sfida valida per la 17esima giornata. In campo, rigorosamente con la fascia da capitano al braccio, ci sarà Luca Antonelli che da quattro anni veste biancoverde. Il difensore laterale e all'occorrenza centrale classe 2005 racconta il suo rapporto con il club e con il modello Alba, l'innovativo metodo di allenamento che coinvolge tutte le realtà del club "E' un grande metodo di allenamento, che ci permette di crescere molto. Mi piace molto la fase di riscaldamento, caratterizzata dall'eleven, ossia un lavoro con delle postazioni in cui si fanno degli esercizi diversi. Il bello è che cambia ad ogni allenamento ed anche prima di ogni partita e questo variare ci tiene sempre molto attenti e focalizzati sull'obiettivo. Altro fattore molto interessante è quello di lavorare molto sull'uno contro uno e per me che gioco come difensore è stato fondamentale nella crescita, soprattutto nel possesso palla". Ancora una partita da giocare e da voler vincere, per centrare il sorpasso in classifica "Sarà l'ultima stagionale ma daremo tutto per raggiungere questo obiettivo ed essere ancor più soddisfatti di noi stessi, dopo una stagione in cui abbiamo avuto diversi alti e bassi, sia per problemi fisici che legati al Covid" Difensore e tifoso della Roma "Mi ispiro a Mancini, mi piace tantissimo il suo temperamento durante le partite". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE