Cerca

Il Torneo

Tutto pronto per il 1° Trofeo Benedetto Piras: in campo la Rappresentativa del CR Lazio

Parte oggi la prestigiosa kermesse che si terrà in Sardegna ed a cui prenderanno parte le selezioni di otto Comitati Regionali

13 Giugno 2022

Tutto pronto per il 1° Trofeo Benedetto Piras

Tutto pronto per il 1° Trofeo Benedetto Piras

Tutto pronto per il 1° Trofeo Benedetto Piras che si terrà in Sardegna ed a cui prenderanno parte 8 Rappresentative Regionali, divise in due gironi da 4 ciascuno, con le prime due dei rispettivi raggruppamenti che staccheranno il pass per la finale di sabato 18 giugno a Cagliari. Previsto per oggi l'arrivo delle selezioni nella terra dei quattro mori, con le gare che invece prenderanno il via da domani. Qui di seguito i due gironi ed il programma dei match.

GIRONE A: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Umbria

GIRONE B: Calabria, Lazio, Liguria, Toscana

PROGRAMMA GARE

Martedì 14 Giugno

Girone A: Sardegna - Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna - Umbria

Girone B: Calabria - Lazio, Liguria - Toscana

Mercoledì 15 giugno

Girone A: Sardegna - Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia - Umbria

Girone B: Liguria - Lazio, Toscana - Calabria

Giovedì 16 giugno

Girone A: Umbria - Sardegna, Friuli Venezia Giulia - Emilia Romagna

Girone B: Lazio - Toscana, Liguria - Calabria

Sabato 18 giugno

Finale

Queste le dichiarazioni di Giancarlo Abete, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, sulla kermesse: "Sono passati poco più di tre anni da quando il calcio dilettantistico è stato costretto a rinunciare ad una delle figure più rappresentative nella storia della Lega Nazionale Dilettanti. Per quarant'anni guida illuminata del Comitato Regionale Sardegna, di cui era in ultimo presidente onorario, oltre ad aver ricoperto il ruolo di vicepresidente LND, Benedetto Piras è la migliore definizione possibile del concetto di uomo di sport: tremendamente innamorato di questo "gioco" dalla grande valenza sociale, capace di trascinare tutti con la sua passione contagiosa e di farsi riconoscere non solo come un dirigente molto stimato e competente, ma soprattutto amato per le qualità umane indiscutibili. Alla base del suo impegno nel mondo del pallone il desiderio di poter dare qualcosa in cambio alla sua terra, un legame profondo che ha spinto il calcio sardo a far vivere il suo ricordo attraverso una festa di sport a lui dedicata". In rappresentanza della nostra regione ci sono invece le parole di Melchiorre Zarelli, presidente del CR Lazio: "E' con grande piacere e onore che rivolgo il mio saluto a tutti i partecipanti al Trofeo Benedetto Piras, che il Comitato Regionale Sardegna ha voluto organizzare in chiusura della stagione 2021-2022. Una manifestazione intitolata a un personaggio che ha fatto la storia del calcio dilettantistico sardo e non solo. Che ha lavorato a lungo, e bene, per la crescita di tutto il movimento dilettantistico nazionale, e che, sul piano umano, ha lasciato un segno tangibile nei ricordi di tanti. Intitolargli un torneo giovanile è stata l'idea migliore per significare il suo impegno e la sua passione, che si è sempre rivolta a tutto il movimento, con particolare attenzione al mondo giovanile. Auguro a tutti i partecipanti, e al Comitato Organizzatore guidato dall'amico Gianni Cadoni, la piena riuscita del torneo e le migliori fortune sportive, nella certezza che fair play, correttezza e spirito sportivo possano prevalere in ogni situazione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE