Cerca

CHAMPIONS ELITE

Romulea vittoriosa con Messe, Ponte di Nona sconfitto di misura

Successo per gli amarantoro, sorride anche il Giardinetti che va in semifinale

03 Settembre 2022

Giuseppe Messe

Giuseppe Messe, migliore in campo della Romulea contro il Ponte di Nona (Foto ©GazReg)

MEMORIAL PIO LENA - GIRONE C

PONTE DI NONA - ROMULEA 0-1

PONTE DI NONA Gerace 6 (21’st Marcelli 6), Caisaletin 6, Polcaro 6, Moretti 6, Santilli 6 (5’st Santesarti 6), Ilie 6, Strafonda 6, Spagnoli 6, Guarino 6, Picciano 6, Rami 6 (5’st D’Offizi 6) ALLENATORE Gotti

ROMULEA Tamary 7, Ciavarelli 7 (1’st Sabbatani 6.5), Ruberto 7 (1’st J. Mussini 6.5), F. Mussini 7, Mango 6.5, De Maria 7, De Luca 6.5 (1’st Messe 7.5), Del Preposto 6.5 (1’st De Angelis 6.5), Filippini 7, Aquilini 7 (1’st Gregorini 6.5) , Di Fiore 7 (1’st Scola 6.5) PANCHINA Coronas ALLENATORE Francolini

MARCATORI Messe 18’st

NOTE Ammoniti F. Mussini, Caisaletin Angoli 1-7 Rec. 0’pt-2’st

Il girone C si chiude con la vittoria per 0-1 della Romulea sul Ponte di Nona che permette al Giardinetti di chiudere in prima posizione il girone e accedere quindi alle fasi finali di questo Memorial Pio Lena. La gara si fa subito movimentata, la Romulea trova un ottimo affondo sulla destra con Di Fiore che, una volta sul fondo, serve al centro Filippini che prova la girata al volo ma la conclusione finisce all’incrocio dei pali negando il gol al numero 9. Al 4’ un’altra opportunità per i ragazzi di mister Francolini, Mango batte un buon calcio piazzato dai 20 metri ma la palla termina di poco sopra la traversa. Passano 3’ e gli amaranto-oro continuano ad attaccare, bel dialogo tra Filippini e Aquilini finalizzato dalla conclusione del numero 10 che però termina a lato senza impensierire Gerace. La gara prosegue ad un buon ritmo, la Romulea gestisce bene il possesso del pallone alla ricerca di spazi. Al 18’ errore difensivo del Ponte di Nona che perde il possesso nella propria trequarti permettendo alla Romulea di ripartire con Filippini che una volta al limite dell’area prova la conclusione ma Gerace è bravo a deviare in angolo con l’ausilio del palo. Al 30’ è ancora la Romulea a farsi avanti con un bel contropiede finalizzato dalla conclusione dalla distanza di Aquilini che si spegne però sul fondo. Nella seconda frazione di gioco la direzione della gara non sembra cambiare, la Romulea crea molto ma spreca altrettanto mantenendo il risultato in parità. È al 18’ che si sblocca la gara, bella ripartenza della Romulea con Messe, il numero 18 triangola con Filippini e una volta davanti a Gerace lo salta e insacca lo 0-1. Al 30’ è ancora Romulea, Filippini riceve un buon pallone in area, prova il destro sul secondo palo che però termina largo. Nel finale c’è tempo per un'ultima conclusione dalla distanza di Messe che si spegne sopra la traversa chiudendo la gara.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE