Cerca

girone c

Racing Fondi: Cavariani illude poi Criscuolo rovina la festa

Padroni di casa avanti con l'incornata del numero dieci poi i partenopei agguanta il pareggio grazie ad un guizzo del centrocampista

10 Settembre 2017

La Paganese esulta dopo il pari (foto GazReg)

La Paganese esulta dopo il pari (foto GazReg)

RACING FONDI Alfieri, Vespa, Alfaro, Mastrone (11'st Di Fusco), Corelli, Sabatelli, Mattei (11'st Di Fazio), Collorafi, Manca (11'st Oliviero), Cavariani, Zaccaria (19'st De Lorenzo) PANCHINA Conti, Anselmi, Clementi, Oriano, De Lorenzo, Di Fusco, Oliviero, Valentino, Di Fazio ALLENATORE Maini

PAGANESE Santangelo, Esposito, Inghilterra, Criscuolo, Russo (22'pt Barretta 41'st Riccio), Pollice, Gallo (9'st Natale), Petrucci, Borrelli (41'st Esposito), Peluso (41'st De Rogatis), Cerrone (22'pt D'Ambra) PANCHINA Restina, Esposito, Riccio, Barretta, De Rogatis, De Caro, D'Ambra, Natale, Giannetti ALLENATORE Finestra

MARCATORI Cavariani 18'pt (RF), Criscuolo 23'st (P)
NOTE Ammoniti Russo, Corelli, Mastrone, Manca, Cavariani Rec. 1'pt - 4'st

La Paganese esulta dopo il pari (foto GazReg)


Pareggio decisamente agrodolce per la Racing Fondi a cui non basta la zuccata di capitan Cavariani per portare a casa la vittoria all'esordio in campionato. A rovinare la festa dei ragazzi di Maini ci pensa un guizzo di Criscuolo nella ripresa che approfitta di uno sbandamento difensivo dei padroni di casa. Match vivace comunque quello visto al Pineta dei Liberti, soprattutto nel secondo tempo, e che impiega poco ad accendersi. Botta e risposta immediata tra Mastrone e Borrelli che però non centrano il bersaglio. Esito decisamente diverso poco prima del ventesimo. Sugli sviluppi di un corner corto Mastrone pennella un cross sul secondo palo per la zuccata di capitan Cavariani che supera Santangelo e timbra il vantaggio dei rossoblu. La Paganese accusa il colpo con il numero deici di casa che sfiora poi la doppietta ma stavolta l'estremo difensore campano ci mette una pezza. A congelare poi il primo tempo sull'1-0 ci pensa Alfieri che con un autentico miracolo neutralizza il destro ravvicinato di Petrucci. Nella ripresa la Racing fondi prova a chiudere i giochi con Manca ma la sua incornata sfiora solamente la traversa. La Paganese si dimostra squadra dura a morire e così alza il ritmo con il passare dei minuti. L'undici di Maini scricchiola con Sabatelli chiamato al salvataggio in extremis sulla girata a botta sicura di Natale. Segni premonitori perchè al al 23' la Paganese agguanta il pareggio. Ospiti che ripartono e approfittano del posizionamento tutt'altro che perfetto della retroguardia avversaria per lanciare Criscuolo. Il numero 4 campano, dalla destra, si prende tutto lo spazio lasciatogli per poi beffare Alfieri da posizione defilata sul secondo palo.Nel finale i ritmi non si abbassano con la Racing Fondi che pur soffrendo la veemenza degli avversari rischia di fare il colpaccio ma Santangelo è strepitoso sulla puntata stile futsal di Di Fazio congelando così il risultato sull'1-1 finale. Avvisiamo i lettori che a causa del maltempo e dei tanti rinvii, il giornale domani non sarà online. Vi diamo appuntamento in edicola da lunedì 18 settembre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE