Cerca

focus

Lazio, Inzaghi chiama: Armini in odore di record?

Il capitano dell'Italia e dell'Under 17 biancoceleste si prepara a volare in Olanda con la prima squadra per la trasferta di Europa League

05 Dicembre 2017

Armini, pronta la chiamata di Inzaghi © De Cesaris

Armini, pronta la chiamata di Inzaghi © De Cesaris

Armini, pronta la chiamata di Inzaghi © De Cesaris

C'è stato Kean, c'è stato Pellegri e ora, perchè no, potrebbe esserci anche Nicolò Armini. Il difensore della Lazio, classe 2001, sarebbe infatti pronto a fare le valigie per il Belgio per partecipare alla trasferata della prima squadra per l'Europa League. Inzaghi sarebbe infatti pronto a portarlo in panchina contro lo Zulte Waregem, continuando così nella linea verde iniziata con il capitano della Primavera Alessio Miceli. Armini, capitano dell'Under 17 di D'Andrea e dell'Italia Under 17, è uno abituato a bruciare le tappe visto che gioca sotto età praticamente da sempre. Se dovesse però scendere in campo, a memoria, sarebbe l'unico giocatore ad aver giocato in prima squadra senza passare dalla Primavera. Un sogno che non sarà certo semplice da realizzare ma che, dopo aver firmato il primo contratto da professionista, Armini sembra proprio voler inseguire...

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni