Cerca

l'intervista

Italia Under 17, Riccardi: "Vogliamo le finali dell’Europeo"

La stella della Roma e della Nazionale suona la carica prima del match contro la Turchia: "dovremo stare molto attenti a non farci sorprendere dalla loro fisicità"

06 Marzo 2018

Alessio Riccardi, stella della Roma e della Nazionale © figc.it

Alessio Riccardi, stella della Roma e della Nazionale © figc.it

Alessio Riccardi, stella della Roma e della Nazionale © figc.it

L'Italia Under 17 scalda i motori. Gli azzurrini di Nunziata si preparano alla sfida contro la Turchia che segnerà il loro esordio alla fase Elite dell'Europe U17. Uno dei più attesi tra gli azzurrini è sicuramente Alessio Riccardi, capitano della selezione azzurra ed astro nascente della Roma. Il centrocampista, alla vigilia del match, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul portale della figc: "La Turchia è composta da giocatori che sanno dare intensità al gioco e quindi dovremo stare molto attenti a non farci sorprendere dalla loro fisicità”. Il classe 2001 continua poi sulla sua esperienza con le nazionali giovanili: “Una grande emozione, il sogno di tutti i ragazzi che giocano a pallone, ma anche una grande responsabilità. Vestire la maglia azzurra è il massimo ed è bello far parte di un percorso insieme a tutti gli altri e costruire un gruppo come il nostro che sta insieme da tre anni”. L'ultima battuta, Riccardi la regala sul rapporto che lo lega ai compagni romani, il laziale Nicolò Armini e l'altro romanista Freddi Greco: "E’ soprattutto questa la nostra forza, ci conosciamo da molto tempo, stiamo bene insieme e siamo consapevoli che mantenendo questo spirito, potremo fare delle belle cose. Domani saremo determinati perché vogliamo raggiungere le finali dell’Europeo e continuare la nostra avventura”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE