Cerca

scopigno cup

La Lazio prima sogna poi crolla: con la Ternana è game over

I biancocelesti vanno sul 2-0 poi si sciolgono sotto i colpi dei rossoverdi. Ride la Roma che vola in semifinale contro il Cagliari

30 Marzo 2018

Lazio, game over alla Scopigno Cup ©DeCesaris

Lazio, game over alla Scopigno Cup ©DeCesaris

SCOPIGNO CUP

TERNANA - LAZIO 3-2

TERNANA Pezzanera, Di Muni (17’st Di Patrizi), Pavanello, Ceccarelli (6’st Niosi), Furia, Pavone, Cori (17’st Siragusa), Pastore (6’st Capellini), Calagna (6’st Dimo), Mercuri (35’st Francesconi), Rodi (25’st Scarpini) PANCHINA Meniconi, Prudenzi ALLENATORE Alessandro Manni

LAZIO Furlanetto, Silvestre (11’st Cesaroni), Petricca, De Angelis, Ciotti (25’st Siclari), Francucci, Cerbara (17’st Kammou), Canestrelli (17’st Del Mastro), Spoletini (29’st Shoti), Nicodemo (1’st Barba), Scaffidi (31’st Putti) PANCHINA Pinna, Attia ALLENATORE Valerio D’Andrea

MARCATORI 16’pt Cerbara (L), 19’pt De Angelis su rig (L), 16’st Niosi (T), 20’st, 30’st Mercuri (T).

ARBITRO Di Loreto di Terni


Lazio, game over alla Scopigno Cup ©DeCesaris

Game Over Lazio. Contro la Terana, serviva una vittoria con tre gol di scarto per soffiare alla Roma il pass per le semifinali. Missione fallita stavolta per i bianceoelsti che, dopo un primo tempo chiuso sul 2-0, sono di fatto crollati dopo il gol del rossoverde Niosi. Eppure i ragazzi di D'Andrea sono partiti nel migliore dei modi grazie a Cerbara che al quarto d'ora insacca il secondo gol consecutivo alla Scopigno Cup dopo quello del derby. La Teranan accusa il colpo e così i biancocelesti ne approfittano subito per portarsi sul 2-0 grazie ad un rigore trasformato da De Angelis. Nella riprea però la Ternana si rialza e segna con Niosi. Gol che di fatto spegne le speranze di una Lazio che finisce con il crollare. Mattatore dei biancoelesti è il romano Luca Mercuri (ex Lodigiani) che con una doppietta mette la firma sull'incredibile ribaltone e chiude i giochi sul 3-2 per i rossoverdi.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni