Cerca

LE PAGELLE

I voti di Roma-Toro: Bucri eroe ritrovato e Bamba show, harakiri Lewis

L'attaccante ivoriano è imprendibile, la punta ex Ostiamare decisiva con un gol pesantissimo. Nei granata Moreo illumina, Rotella è ovunque

17 Giugno 2018

Bucri, gol pesante il suo ©GazzettaRegionale

Bucri, gol pesante il suo ©GazzettaRegionale

ROMA 

Bucri, gol pesante il suo ©GazzettaRegionaleCardinali 6.5 Sul rigore di Moreo può poco poi però si conferma portiere affidabile soprattutto sulle uscite

Coccia 5.5 Fa sentire il fisico ma non è sempre sicuro. Rischia la frittata nella ripresa ma Santese lo salva (21'st Calafiori 6 Gioca uno spicchio di gara dove c'è da soffrire, non si tira indietro e risponde presente)

Semeraro 6.5 Cresce con il passare dei minuti rendendosi autore di un paio di belle discese sull'out di sinistra, mette lo zampino anche nell'azione del gol di Bucri

Simonetti 5.5 Soffre la fisicità dei dirimpettai granata. Meno spietato del solito sotto porta, a metà primo tempo spara alle stelle la palla buona per il vantaggio (1'st Bucri 7.5 L'uomo della provvidenza. Impiega appena 4 minuti per lasciare un segno indelebile sul match e cambiare il volto di questa semifinale. Eroe ritrovato)

Cataldi 5.5 Sul giudizio pesa il fallo in occasione del rigore ma non si abbatte e torna a combattere in mezzo al campo dove i granata non fanno complimenti

Laurenzi 6 Una sbavatura ad inizio match poi si destreggia al meglio contro due brutti clienti come Del Bianco e Moreo. Esce per infortunio (1'st Santese 7 Entra alla grande in partita e dopo una manciata di minuti salva sulla linea sulla zuccata di Del Bianco. Provvidenziale)

Parodi 6.5 Gara attenta e di sostanza poi emerge di prepotenza grazie al solito carico di cuore

Greco 6.5 Pronti via e la coppia di centrocampisti del Toro sembra poter avere la meglio ma alla fine esce alla distanza e scarica come sempre il contachilometri. Sfiora pure il gol sul finire di primo tempo (38'st Carruolo sv)

IL MIGLIORE Bamba 7.5 Il gol arriva con un pizzico di fortuna e la grande complicità di Lewis, lui però è devastante sulla sinistra e quando si accende i granata vanno spesso in difficoltà (38'st Proietto sv)

Silipo 6.5 Dopo una ventina di minuti trova un Lewis strepitoso, il gol non arriva ma i guizzi e le accelerazioni non mancano nemmeno oggi (27'st Marini 6 Entra in un finale rovente, gioca semplice e no sbaglia)

Cangiano 6.5 Si vede che non è al meglio ma la qualità resta quella di sempre. Prova a far saltare il banco con un paio di passaggi illuminanti ma la magia stavolta non arriva. Lo aspettiamo in finale...(21'st Molinari 6 Gara attenta e priva di sbavature soprattutto alla fine quando il Toro si getta in avanti)

ALLENATORE Baldini 7.5 La sua Roma ha una qualità infinita con una panchina lunga che pochi altri possono vantare. Lui però dimostra di saper attingere al meglio dal potenziale a sua disposizione e centra 2 cambi rivelatisi vincenti con gli ingressi di Santese e Bucri.


TORINO

L'esultanza di Moreo dopo il vantaggio granata ©GazRegLewis 5 Rovina una gara perfetta con il clamoroso harakiri che porta al 2-1 di Bamba

Montenegro 5.5 Parte bene ma poi finisce con l'andare in confusione sulle sfuriate di uno scatenato Bamba (12'st Celesia 5.5 Il suo ingresso non da la scossa sperata e finisce con l'andare in confusione)

Ricossa 6 Tiene bene in difesa completando l'arcigno pacchetto difensivo granata (34'st Morra Bean sv)

Leggero 6.5 Si coordina alla grande con Enrici formando un muro invalicabile

Rotella 7 Corre, lotta e ringhia praticamente su qualsiasi cosa orbiti attorno a lui. Da sostanza alla mediana granata e si guadagna il rigore del vantaggio.

Enrici 6.5 Non sbaglia praticamente nulla in una partita dove è bravo a mostrare i muscoli agli sguscianti attaccanti della Roma

Kone 6.5 Spesso imprendibile sull'out di destra crea più di qualche grattacapo ai suoi avversari (12'st Vrikkis sv 32'st Savino sv)

Tesio 6.5 Non accusa l'anno di differenza rispetto agli avversari. Macina chilometri e palloni a non finire (12'st Sandri 6 Qualche buono spunto ma oggi non basta)

Del Bianco 6.5 Gara di sostanza per l'ariete granata ceh si vede salvare sulla linea la zuccata che avrebbe chiuso il match (12'st Garetto 5.5 Entra a match in corso ma alla fine non incide)

IL MIGLIORE Moreo 7.5 Un gol su rigore, una traversa e poi tante giocate da applausi. Il trasciantore granata si conferma anceh contro la Roma, peccato che non basti per arrivare in finale

Bongiovanni 6 Ordinato e attento. Magari non regalerà particolari spunti ma alla fine gioca semplice e si fa apprezzare anche in fase di non possesso (1'st Spaneshi 5.5 Meno dirompente del solito, la Roma ringrazia e vola in finale)

ALLENATORE Sesia 5.5 Il suo Toro è cattivo e grintoso tanto da mettere la Roma alle corde. Quei 4 cambi tutti insieme sono un stati un rischio che alla fine ha pagato a caro prezzo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE