Cerca

focus

Lazio, diventa protagonista! I playoff chiamano

I biancocelesti si rilanciano in ottica playoff e ora devono spingere per dimostrare di essere grandi

25 Febbraio 2019

Lazio, diventa protagonista! I playoff chiamano

Image title

Siamo alle porte di Marzo e i giochi iniziano a farsi seri. Solamente sette sono le partite che ci dividono dalla fine del campionato. Sette partite che decideranno chi dovrà sfilare sul red carpet delle grandi. Chi dopo una stagione intera vedrà le porte dei playoff aprirsi. Chi lo farà da protagonista e chi invece solo da spettatore. Sicuramente chi non vuole essere nella platea delle squadre che a Maggio si riposeranno c'è la Lazio. I tre punti (se pur sofferti, ma questo non conta ai fini della classifica) contro lo Spezia sono una vera e propria rinascita per i biancocelesti, che dopo un periodo non positivissimo si rilanciano e riagganciano il treno delle grandi. Un treno che rischiava di scappare via se la Lazio non avesse ottenuto il massimo nella partita di Domenica. Ma i ragazzi di Fratini, pur non al loro massimo, sono riusciti a vincere, registrando anche un numero impressionante di occasioni da goal divorate, fattore questo che alla lunga può incidere contro avversari di un altro spessore. Si dice però che queste partite ti fanno crescere. Sicuramente lo spera Fratini e lo spera la società. Il primo posto della Juve dista nove punti, ma le altre posizioni che possono regalare i playoff sono più vicine (considerando che la Lazio deve recuperare una partita rispetto alle dirette concorrenti) . Il calendario inoltre da qui alla fine non è complicatissimo, con gli scontri diretti con Genoa e Torino che probabilmente decideranno tutto. Ma prima di pensare a questi la Lazio ha bisogno di ritrovare certezze e la partita con lo Spezia può essere un buon punto di partenza per arrivare al traguardo finale con il lasciapassare dei playoff. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE