Cerca

scopigno cup

Nessun vincitore tra Pescara e Roma, ma che partita!

Alla doppietta di Tueto Fotso ed alla rete di Astrologo rispondono Tamboriello, Longobardi e De Marzo

17 Aprile 2019

La Roma

La Roma

La Roma

PESCARA Badioli, Longobardi (43’pt Moscianese), Mancini, De Marzo (18’st Mandolesi)(23’st Chiulli), Chiacchia, Quacquarelli, Chianella (18’st Di Giacinto), Kuqi, Bianuta (5’st Kirlov), Masella (43’pt Blasioli), Tamboriello PANCHINA Pelusi ALLENATORE Battisti


ROMA Trovata, Tomassini, Muteba, Liucci, Marichelli (35’pt Astrologo), Tripi, Travaglini (35’pt Bove), Milanese (21’st Carlucci), Tueto Fotso (6’st Agostinelli), Zalewski, Giervo (43’pt Cancellieri) PANCHINA Boer, Aguetti, Voelkerung ALLENATORE Piccareta


MARCATORI Tamboriello 10’pt (P), Tueto Fotso 19’pt, 27’pt (R), Longobardi 30’pt (P), De Marzo 33’pt (P), Astrologo 45’pt (R)


ARBITRO Santilli di Rieti ASSISTENTI Passero di Roma Uno e Giovagnoli di Roma Due


Si conclude con un pirotecnico pareggio la sfida tra il Pescara e la Roma della seconda giornata della Scopigno Cup. I giallorossi non riescono, così, a bissare il successo ottenuto nel derby contro la Lazio. A spezzare l’equilibrio, dopo appena dieci minuti di gioco, è Tamboriello, ma Tueto Fotso si carica sulle spalle i compagni, trascinandoli dapprima al pareggio e successivamente alla rete del vantaggio. Tutto ciò comunque non è sufficiente, Longobardi e De Marzo ribaltano nuovamente la gara in favore dei biancoblù. I ragazzi di Piccareta riescono nuovamente a pareggiare, grazie ad Astrologo, ma non a riportarsi in vantaggio. Al triplice fischio finale il punteggio dice 3-3.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE