Cerca

L'INTERVISTA

Rieti, Paunescu: "Impresa? Avremmo potuto vincere"

Gli amarantocelesti stoppano l'accreditata Viterbese Castrense, ma l'autore dell'1-1 non è totalmente soddisfatto del punteggio

11 Novembre 2019

Denis Paunescu, di spalle

Denis Paunescu, di spalle

Denis Paunescu, di spalle

Se non è un'impresa, quantomeno l'1-1 con la Viterbese Castrense lo si può considerare come un gran risultato. Perchè guai a dare per morto il Rieti, al 2° risultato utile consecutivo e con un bottino di 4 punti conquistati nelle ultime 2 giornate (paragone improponibile considerando il solo pareggio centrato nei primi 5 turni). Segnali di crescita nel gioco e nella mentalità dei ragazzi, perchè malgrado il buon risultato strappato sul campo di una delle formazioni più forti del girone, Denis Paunescu, autore del gol che ha permesso alla formazione di Fabio Gentili di agguantare l'1-1, non è totalmente soddisfatto. "Avremmo potuto anche vincerla - ha affermato -. Le occasioni da gol ci sono state, e ci hanno annullato una rete per fuorigioco. Siamo andati sotto 1-0 e ce l'abbiamo messa tutta per recuperare lo svantaggio. Però credo che avremmo potuto raccogliere più di un solo punto: c'è mancato poco. Ma adesso pensiamo alla Paganese". Per un incontro che potrebbe garantire al Rieti il 3° risultato utile consecutivo contro un'altra formazione che ambisce ai quartieri nobili del girone. Servirà ancora il contributo di Denis Paunescu, dettosi per certi versi sbloccato dopo la rete messa a segno con la Viterbese. "Le prime partite sono andate maluccio, ma i compagni mi hanno aiutato e direi che questa marcatura mi possa dare una svolta a livello mentale. Dopo un gol ci si sente meglio; la strada si mette più in discesa. Un ringraziamento in questo momento di felicità va alla mia famiglia, che mi sostiene sempre. Per il futuro? L'obiettivo è migliorare, poi si vedranno i risultati una partita alla volta".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE