Cerca

L'intervista

Frosinone, Di Michele a cuore aperto sulla sua avventura da mister

Il mister della squadra ciociara racconta la sue sensazioni da allenatore dell'Under 17

02 Luglio 2020

Frosinone, Di Michele a cuore aperto sulla sua avventura da mister

Image title

Da due stagioni alla guida del Frosinone, Di Michele parla a cuore aperto. Il mister si lascia andare sulla sua pagina ufficiale, tra passato e speranze per il futuro: "I miei due anni al Frosinone Calcio sono stati sicuramente positivi: devo ringraziare la società che mi ha dato l’opportunità di iniziare questo percorso che non credevo potesse essere così gratificante a livello personale ed umano. Mi hanno dato fiducia e questo non è poco. Il primo anno ho avuto un gruppo di ragazzi fantastici che si sono messi a disposizione e si è creata un’alchimia importante, questo mi ha aiutato molto. Aver fatto calcio ad alti livelli ha aiutato me ed anche loro, mi ha facilitato il lavoro. Vorrei citare anche lo staff tecnico che ha contribuito in modo determinante ad ottenere i play-off. L’unico rammarico è essere usciti subito ma ci siamo resi conto di aver perso con l’Empoli, squadra che poi è diventata campione d’Italia. Quest’anno ho proseguito con lo stesso gruppo, con l’Under 17, e vedere tanti ragazzi cresciuti mi ha fatto comprendere che hanno recepito tutti gli insegnamenti ricevuti e questo non può che farmi molto piacere. A livello di settore giovanile non sono fondamentali i risultati ma ciò che si riesce a fare nel quotidiano con tutti coloro che vengono allenati. L’auspicio sarebbe quello di poter proseguire sempre con questi ragazzi che mi hanno dato tantissime soddisfazioni. Ringrazio a prescindere tutti i ragazzi per questo percorso intrapreso insieme perché io sicuramente ho dato tanto a loro ma loro hanno dato tantissimo a me. Non so quale sarà il prossimo futuro ma ci tengo comunque a complimentarmi con loro facendo un grandissimo in bocca al lupo per tutto ciò che sarà. Ci sono giocatori che possono fare la differenza e potranno andare avanti, di questo ne sono convinto. Ora devono pensare solo ad allenarsi e tenersi in forma, il resto verrà da sé a tempo debito"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE