Cerca

Quarti di finale

La Lazio ci prova ma l'Inter cala il poker. Al Green Club servirà l'impresa

Emozioni e spettacolo nel primo round dei quarti Scudetto, con i nerazzurri che alla fine hanno avuto la meglio sui biancocelesti

05 Giugno 2022

Salvatore D'Urso

Salvatore D'Urso, tecnico della Lazio (Foto © Cervera)

Temrina 4-2 l'andata dei quarti di finale Scudetto tra Inter e Lazio. I lombardi difendono il campo di casa, mettendosi in una posizione favorevole in vista del ritorno nella capitale. L'avvio è subito infiammato: Esposito porta avanti i meneghini, ma Brasili rimette tutto in partià nel giro di due minuti. I nerazzuri alla mezz'ora però segnano nuovamente, anche in quest'occasione con un giocatore della nazionale Di Maggio. Nella ripresa invece Esposito griffa ancora il match, dando l'idea di chiudere i giochi. Al 45' Oliva trasfroma un rigore facendo sperare le aquile, ma nel recupero stesso Liserani rimette due gol di distacco tra le squadre. Il verdetto finale ci sarà tra una settimana al Green Club. Cronaca, tabellino ed approfondimenti disponibili nell'edizione in edicola lunedì 6 giugno

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE