Cerca

Focus

Gabriele Galardi, un primo gol da sogno con la maglia del Milan

L'ex Vigor Perconti firma il 3-3 contro la capolista Sassuolo nei minuti di recupero

09 Dicembre 2019

Gabriele Galardi, l'esultanza dopo il primo gol col Milan ©AcMilan

Gabriele Galardi, l'esultanza dopo il primo gol col Milan ©AcMilan

Gabriele Galardi, l'esultanza dopo il primo gol col Milan ©AcMilan

Atteso, voluto, desiderato e sfiorato più volte. Sogno di notte e speranza di giorno. Adesso è diventato realtà. Gabriele Galardi mette a segno il primo gol nel professionismo regalando al suo Milan un insperato pareggio contro la capolista Sassuolo al quarto minuto di recupero. All'ultima partita del girone d'andata l'ex Vigor Perconti ha fatto registrare la sua firma nel tabellino mettendo la ciliegina su una stagione di livello, almeno fino a questo momento. La sfida dei rossoneri è stata tutt'altro che facile, come preventivabile, contro il Sassuolo primo della classe. A venti minuti dal termine, infatti, il diavolo stava perdendo 3-1. Il gol di Angeli dona però nuove energie ai rossoneri che si gettano in avanti alla ricerca del pareggio. La palla non ne vuol sapere di entrare, il cronometro scorre veloce verso il triplice fischio ma al quarto minuto di recupero... Palla per il "Gala" sulla sinistra, dribbling a eludere il diretto concorrente e tiro a giro da fuori area che si insacca alle spalle dell'estremo difensore Cermaglia. Il Milan esplode di gioia, Galardi impazzisce. E' un'altra meravigliosa pagina del talento cresciuto alla Vigor Perconti che continua a scrivere la propria storia con sudore e sacrificio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni